I miei prodotti finiti… o finiti nel cestino!! Ovvero… pulizie cosmetiche di primavera!!

mercoledì 8 maggio 2013

Prodotti finiti e buttati maggio 2013Ciao a tutte,

oggi prendo spunto da una rubrica presente in molti blog che seguo e che da un lato mi piace molto, dall’altro mi fa sentire un pò imbranata ed incapacea094: i prodotti finiti del periodo.

Partiamo dal dire che la mia non sarà una rubrica mensile e questo post non avrà una cadenza prestabilita (ci sono mesi in cui non finisco neanche una saponetta, figuriamoci ombretti e fondotinta!!a026), ma quando mi accorgerò di avere finito un pò di prodotti di make up, in particolare cose di cui non vi ho ancora parlato, allora pubblicherò un nuovo articolo di questo tipo. E questo potrà capitare non più di 2/3 volte l’anno, per questo mi sento una schiappa!!a126

Visto che stavolta ho deciso di mettere ordine proprio ora in primavera, capirete che la seconda parte del titolo è davvero azzeccata, nonostante ci siano in mezzo prodotti finiti già da diversi mesi!!

Riguardo alle tipologie di prodotto, mi sembra logico escludere tutto quello che è di uso comune (tipo dentifrici, saponette, dischetti struccanti o detergente intimo), con le dovute eccezioni tipo qualche shampoo o bagnoschiuma. Cercherò comunque di concentrarmi sul make up facendovi eventualmente delle mini recensioni di quello che ho usato.

Iniziamo con una foto di tutto quello che ha preso la via della pattumiera prima della fine:

Prodotti buttati maggio 2013

  • DIEGO DALLA PALMA Lash Balm Potion – Mascara gel trasparenteDiego dalla Palma mascara gelce l’ho da più di un anno, quando non usavo spesso i mascara neri per truccarmi la mattina, ma preferivo andare con le ciglia pettinate e basta. Credo di averlo usato per circa metà, poi ho iniziato a valorizzarmi di più e di conseguenza questo prodotto, che è un semplice mascara trasparente in gel un pò appiccicoso senza altri effetti o benefici, è finito nel dimenticatoio (anche se ce l’ho sempre avuto davanti agli occhi). E’ arrivato il momento di dirgli addio!! a003Ve lo consiglio solo se siete tipe da makeup “acqua e sapone” e lo trovate ad un prezzo basso: io lo pagai 7 euro in una vendita su Vente Privée (a proposito, su questo sito si accede solo su presentazione, se vi interessa scrivetemi, posso invitarvi io) ma a prezzo pieno costa 19 euro. Esagerato! a279Voto: 6
  • LIZ EARLE Moisturiser Light Combination/oily – Crema viso (50 ml): Crema Liz EarleNon era male questa crema, la trovavo buona soprattutto per la notte perchè era molto ricca nonostante fosse per pelli grasse e poi ne serviva davvero poca quindi era praticamente infinita per me. Purtroppo l’ho dimenticata in un angolo ed ho usato altro nel frattempo, per cui dopo oltre un anno e mezzo, ho iniziato a sentire che iniziava a puzzare come grasso per motore™ (cit. maritoa074) e finalmente mi sono decisa a buttarla (non ne è rimasta molta per fortuna!). Lei non c’entra, è innocente e buona, a046è tutta colpa mia! Voto: 8
  • EMY HEATER Vitamins Spa Intense Bio Repair – Crema viso (15 ml): Crema Vitamins spaCrema trovata nella Glossybox di dicembre: è rimasta sigillata fino all’inizio di maggio, ma appena aperta puzzava già di grasso per motore™. Ho voluto darle una chance pensando/sperando che fosse effettivamente quello il suo odore e dopo averla provata una mattina, mi sono ritrovata la sera stessa piena di puntini bianchi e pelle arrossata tipo eritema. a053 L’ho portata a mia mamma e anche lei ha confermato che la crema puzzava come se fosse scaduta, ma a lei non ha fatto venire strani sfoghi sul viso. Ha detto che la userà per i piedi e se non le piace neanche così, la butterà. Ne ho un’altra identica, stesso odore, penso che finirà nel cestinoa020. Voto: 3
  • BOTANICS All Bright Refreshing Eye Roll-On – Contorno occhi (15 ml): Botanics contorno occhiComprato nel mio ultimo viaggio a Londra da Boots, non è proprio finito nel cestino… Vi spiego: mi sono accorta subito di essere allergica a qualche componente di questo prodotto perchè appena messo sentivo un forte bruciore sulla pelle del contorno occhi. Il prodotto è in gel ma non idrata e non è buono come base per il makeup perchè con qualsiasi correttore fa i pallinia060. Prima di buttarlo l’ho fatto provare a mia suocera: a lei non dà fastidio, per cui gliel’ho regalato, presto le chiederò come si è trovata, anche se penso che non sia piaciuto neanche a lei e che l’abbia giustamente fiondato… Voto: 4
  • BIONOVA Struccante occhi delicato (200 ml): Bionova Struccante occhiRicevuto in una Glossybox, pensavo che fosse ottimo, invece… un dramma!! a057Cominciamo con i pregi: non brucia gli occhi, è facilmente reperibile, costa poco ed ha un ottimo inci. Però puzza e soprattutto NON strucca!! a067E uno struccante che non strucca… a che serve?? a013Anche questo è finito da mia suocera che deve provarlo (lei ci va meno pesante di me con il trucco) ed eventualmente buttarlo via se anche a lei non andasse bene. Voto: 5
  • CATRICE Eyeliner gel colore Sherlock and Khaki Holmes (4 gr): Catrice Eyeliner gelPrima fregatura (e per ora unicag015) sui prodotti Catrice/Essence. Un classico: compro un eyeliner in crema pensando che sia nuovo, invece era già stato aperto e chiuso da chissà quante persone e quando faccio per usarlo io, lo trovo completamente secco. Non l’ho mai usato e mi piange il cuore perchè sembrava un colore fantastico!! a121Qualcuna sa se esistono modi per recuperarlo? E comunque ben mi sta, almeno la prossima volta controllo subito oppure non compro prodotti che non siano sigillati. Voto: ??
  • STEAMCREAM Steam Cream Design 103 Lola – crema corpo (75 gr): Steam CreamL’ho adorataa192: giusta consistenza e idratazione, odore gradevole, per niente grassa o appiccicosa. E allora perchè è finita in un angolino e l’ho riesumata solo oltre un anno dopo la sua scadenza scoprendo che puzzava come il solito grasso per motore™? Semplice: non usavo molto spesso la crema corpo dopo la doccia per mancanza di tempo/voglia e nel frattempo ho iniziato a provarne altre… Fino a qualche mese fa era comunque ancora buona. (Mari, se te lo stai chiedendo, sì, è la tua!!a003) Quando un paio di settimane fa l’ho messa fra le cose da buttare ne era rimasta circa un terzo, ora, riaprendola mi sono accorta che non puzza più. Possibile? Ho gridato al miracolo e l’ho ribattezzata “crema Highlander” d203!! Stasera la riprovo, per ulteriore conferma. Ad ogni modo anche se non l’ho ancora buttata, per scaramanzia resta in questa sezione per il momento, perchè appena vedo un minimo cambiamento di consistenza/odore finisce nel cestino senza ripensamenti. Voto: 9

Questi invece sono i prodotti realmente finiti:

  • BVLGARI Regard Precieux – Trattamento Intensivo Rigenerante Contorno Occhi (15ml): Bvlgari contorno occhiComprai questo contorno occhi durante una vendita speciale allo spaccio Bulgari qui a Firenze (ci voleva un invito per entrare!!) pagandolo circa una quindicina di euro, ma in realtà costa almeno 5 volte tantoa010!! Forse per il prezzo piuttosto basso o forse perchè il primo impatto non fu dei migliori, non ho mai dato molto peso a questo prodotto. Dopo averlo usato qualche volta, lo lasciai in stand by per qualche mese, mentre ne cercavo uno migliore, che a tutt’oggi non ho mai trovato. Lo ripresi e fino alla sua fine l’ho amato e odiato a fasi alterne. E’ buono da usare sotto il trucco, ma va fatto assorbire bene qualche minuto. La sera non è male, anche se io la mattina dopo averlo usato mi svegliavo sempre con gli occhi un po’ appannati e che non si volevano aprire… a117 Come effetti, alla fine non mi è dispiaciuto: attenuava leggermente le rughette del contorno occhi e notavo un lieve miglioramento istantaneo di borse ed occhiaie. Ma forse io mi aspettavo il miracolo… a189 Ora che è finito (ho recuperato l’ultima goccia di prodotto per lo swatch) lo sto rimpiangendoa044, soprattutto perchè non sto trovando un valido sostituto!! Voto: 7
  • POSTQUAM Pure Dual Peeling Gel Exfoliante – Gel detergente esfoliante (200 ml): Postquam Dual PeelingE’ da tanto che dovevo parlarvi di questo prodotto e farvi le foto e le ho fatte appena in tempo perchè è finito proprio stamani: l’ho usato fino all’ultima goccia!! a316 E penso che sarà tra quelli che ricomprerò con il prossimo ordine su Vente Privée appena uscirà di nuovo la campagna Postquam (anche perchè comprarlo a prezzo pieno è impensabile, sono 55 euro più spedizioni invece di 15 che è quanto l’ho pagato io!a263). E’ uno scrub-peeling in gel che su di me fa miracoli! L’ho usato per diversi mesi tutte le mattine insieme alla spazzolina Kiko e vi assicuro che è piacevolissimo! La sua mancanza la sentivo già durante i miei viaggi, quando non lo portavo: la pelle si ingrassava con molta più facilità e non era così liscia e priva di imperfezioni rispetto a quando la usavo quotidianamente. E vi ricordo che non ho la pelle grassa, ma solo un pò mista nella zona T. Se volete uno scrub più intenso, magari da fare solo un paio di volte la settimana, non usate la spazzolina, ma passatelo sul viso bagnato con le dita e massaggiate per qualche minuto: non ha molti granelli, ma forma una leggera schiumetta che sgrassa a fondo senza aggredire la pelle. Dopodichè tonico e crema viso abituale et voilà, pronte per affrontare la giornata. a253Gli unici difetti che gli posso trovare sono la scarsa reperibilità (Postquam è un brand spagnolo che però ho visto al Cosmoprof quindi è possibile che presto arriverà anche da noi!), il prezzo di listino ed il fatto che bisogna risciacquarlo bene perchè qualche granellino potrebbe finire in mezzo ai capelli. Voto: 9
  • POSTQUAM Vegetal Placenta – Fiale per capelli (12 x 9 ml): Postquam fiale capelliDavvero strano questo prodotto!! a187 La confezione era da 12 fiale e nelle istruzioni c’era scritto che andavano usate ogni giorno come trattamento d’urto nei periodi di picco di caduta. Ne ho usate due di fila verso dicembre, periodo in cui per me la caduta è più accentuata, e l’impressione che ho avuto non è stata positiva. I capelli continuavano a cadere. Forse anche qualcuno in più.a170 Da allora ho iniziato ad usarne una ogni tanto, prima di asciugare i capelli (metterla dopo significherebbe girare con l’olio in testa!!) ma anche in quel caso non notavo grandi miglioramenti. Adesso che la fase acuta della caduta è passata, ho voluto provare ad usarle con più costanza: infatti le ultime 6 le ho finite nel giro di un mese, nella foto l’ultima usata ieri. I capelli non cadono quasi più, ma sicuramente non grazie a loro. a240Per me sono come l’acqua fresca. Voto: 4
  • ELF Mineral Booster shimmer – Cipria (4,8 gr): Elf Mineral BoosterProdotti contrastanti queste ciprie minerali Elf. O le ami o le odi. O, come me, le ami-odi-ami-odi-ami-odi… finchè non finisconoa163. Partiamo da quella shimmer: l’avevo destinata al beauty da viaggio, perchè pensavo che il suo effetto perlescente potesse essere molto “glamour” per la seraa071. Invece inizialmente non mi piaceva proprio perchè si inventava pori dilatati ed imperfezioni che non avevo. Allora ho deciso di usarla, in quantità ridotta, per la mattina. E forse proprio la luce del giorno o il fatto di usarne meno me l’hanno fatta apprezzare un po’ di più. Ad ogni modo non penso che la ricomprerei. Voto: 6
  • ELF Mineral Booster sheer – Cipria (4,8 gr): Elf Mineral Booster fondoCome dicevo, le ciprie Elf hanno avuto una vita travagliata con me: questa opaca mi è piaciuta di più, anche se il rischio di metterne troppa e sembrare una panettiera infarinata era sempre dietro l’angolo… a006All’inizio la usavo tutti i giorni a casa, poi quando stava per finire l’ho invertita con quella shimmer nel beauty da viaggio. L’ho finita da pochi giorni, contemporaneamente all’altra. Non era male, nè come qualità nè come durata, opacizzava molto ed al contrario della sorella sbrilluccicosa, faceva scomparire anche la più piccola imperfezione, poi se pensate che il suo prezzo è appena 6 euro… a033La terrò in considerazione sicuramente per un futuro acquisto dopo aver finito quelle che ho in casa. Voto: 8
  • ELF Eyelid Primer color Champagne – Primer occhi (5 ml): Elf primer champagne e sheerOttimo primer occhi dal prezzo irrisorio (1$ negli USA). La sua consistenza è particolare, una crema leggera quasi una mousse. Il colore è bellissimo perchè è shimmer (ma va?a048) e rende luminosi gli ombretti che non lo sono. Fa durare gli ombretti generalmente fino a sera, ma su quelli minerali non fa miracoli ed alcuni svaniscono dopo poche ore. Questo primer non mi ha dato fastidio agli occhi e mi è durato un sacco di tempo, nonostante abbia la confezione rigida che è molto scomoda quando il prodotto sta per finire perchè non si riesce a prelevarlo. Ho allungato la sua durata di oltre un mese togliendo il “fermo” trasparente dentro il tubetto (sono orgogliosa di me stessa!a122). Questo prodotto è finito già da diversi mesi, ma tenevo la confezione come promemoria per una eventuale recensione. Ora è proprio il momento di buttarlo!! Voto: 9
  • ELF Eyelid Primer Sheer – Primer occhi (5 ml): Elf swatch primer champagne e sheerA differenza del fratello, questo primer schiarisce un pò la palpebra e non illumina gli ombretti. Ha una consistenza più “normale” dell’altro, è più liquido ed oleoso, ma tutto ciò non ne pregiudica l’efficacia che è all’incirca la stessa per entrambi. Anche se fra i due preferisco l’altro perchè brilla (ma davvero?a133), c’è da dire che questo ha pur sempre un ottimo rapporto qualità/prezzo ed è molto buono. Ha ovviamente lo stesso problema dell’altro con la confezione. Voto: 8
  • URBAN DECAY Primer potion Greed – Primer occhi (3,7 ml): confezione Greed 3.7 mlNon è finito ieri questo campioncino di cui avevo fatto la recensione un paio d’anni fa, ma credo da almeno un anno. E allora perchè ho tenuto la confezione? Non chiedetemelo, non lo so nemmeno io. a127Forse all’inizio volevo fare un qualche strano confronto con altri primer, o forse ho pensato di aprirla a metà per recuperare il prodotto rimasto dentro la boccetta ma poi ho cambiato idea. Fatto sta che l’ho ricomprato da quanto mi sono trovata bene ma avendo da smaltire altri primer, la nuova confezione (grande stavolta) è ancora chiusa in un cassetto. Voto: 9
  • SHU UEMURA Full Shimmer Illuminating Shampoo (50 ml): Shampoo Shu UemuraQuesto shampoo è uno dei campioni che mi hanno inviato i saloni Urbanomania e Glamour di Milano prima di andare a provare il cerimoniale Shu Uemura direttamente da loro. Questo shampoo contiene sali (SLS/SLES) e dal momento che credevo che fossero proprio i sali a indebolire i miei capelli, ero partita con un’alto livello di diffidenza verso questo prodotto. a025Invece, non solo i capelli erano più belli e lucidi, ma erano pure più resistenti e la caduta si è improvvisamente arrestata: sarà stato il periodo, una coincidenza o davvero lo shampoo? Non lo so, ad ogni modo è proprio con l’uso di questo shampoo (e del balsamo Splend’or al Cocco, che però non districa granchè!a041) che i miei capelli sono migliorati notevolmente. E il profumo fruttato/agrumato è letteralmente favoloso! a049Una cosa strana che ho notato è che nonostante sia indicato che è uno shampoo specifico per capelli trattati, a me ha scaricato molto colore, ma ho poi appurato che dipendeva dalla scarsa qualità del colore stesso che avevo fatto qualche settimana prima. Il prezzo e la reperibilità sono forse gli unici difetti, anche se secondo me i soldi per il suo acquisto li vale tutti. E poi lo confesso, quando si tratta dei miei capelli non bado a spese, ormai l’avrete capito!!f006 Voto: 9
  • ANATOMICALS You Need a Blooming Shower! Your Nose Smells Rose Body Cleanser – Bagnoschiuma (150 ml): anatomicals bagnoschiumaL’unica cosa che mi è piaciuta di questo bagnoschiuma è il profumo di rosa, anche se ammetto che alla lunga stanca. Per il resto, l’ho trovato troppo aggressivo, secca moltissimo la pelle e, anche se costa il giusto, è un problema riuscire a reperirlo dall’Italia (questa è una conquista Glossybox). Una curiosità: la confezione è strana, il tappo è a scatto ed è complicato da aprire, ma svitandolo si scopre che il forellino sul tubo è piccolo quanto quello sul tappo (non so se mi sono spiegata bene, guardate la foto per capire…), per cui, mi chiedo, ma non gli conveniva fare un semplice tappo a vite??a054 Voto: 5
  • DIEGO DALLA PALMA Fondotinta Fluido Opaco colore 52 Avorio Caldo (30 ml): Diego Dalla Palma FondotintaAcquistato con lo stesso ordine del mascara e pagato appena 15 euro anzichè 38, è stato il primo vero fondotinta liquido che abbia mai amato. Ho rischiato un po’ con il colore a prenderlo online, infatti in inverno non posso usarlo perchè è troppo scuro, ma d’estate con l’abbronzatura è quasi perfetto. Lascia la pelle satinata, non la lucida e non lascia un effetto polveroso, ma, cosa fondamentale, è stato il fondotinta che mi ha fatto abbandonare quelli minerali perchè nonostante sia liquido, non mi occlude i pori e non mi provoca sfoghi o brufoli giganti. a286Infatti in passato qualsiasi fondo non minerale mi causava dei brutti bozzi doloranti e mi ingrassava la pelle causando un preoccupante aumento dei punti neri. Per contro, l’effetto polveroso che avevo con i fondotinta minerali che ero costretta ad usare non mi piaceva perchè non era il massimo della naturalezza e la coprenza lasciava molto a desiderare… a242Con questo fondotinta invece mi è cambiata la vita perchè è equilibrato sotto tutti i punti di vista. Me ne è rimasto giusto un piccolo campioncino che ho adibito a “fondotinta da viaggio” e che probabilmente finirò durante le mie prossime vacanze negli USA!! Una volta finito anche quello… beh, spero in un’altra vendita speciale di Vente Privée! a134Voto: 9
  • THIERRY MUGLER Angel Eau de parfum (30 ml): Angel Thierry MuglerIl primo profumo che io abbia mai finito in vita mia!! In genere li uso un po’, poi mi annoiano per cui me li dimentico aperti per anni e alla fine li butto via. Come già dicevo nella recensione fatta qualche mese fa, questo profumo mi è piaciuto, anche se ho ancora sentimenti contrastanti visto che su di me è molto camaleontico. Sono contenta di averlo finito prima dell’estate perché lo trovo un profumo invernale, credo che lo ricaricherò verso ottobre. Riguardo agli altri prodotti del kit, il bagnoschiuma l’ho finito a fatica perchè non mi piaceva proprio l’odore che aveva (se ve lo state chiedendo, no, non è uguale al profumo!a213) e la crema corpo, non l’ho nemmeno provata per lo stesso motivo. Voto: 8
  • NEVE COSMETICS Campioncini ombretti Sirenetta e Stregatto: Vi sembrerà stupido, ma ho ancora da smaltire decine di campioncini di ombretti minerali e non ci riesco!! a238Il fatto è che con alcuni mi sono trovata bene, mentre con altri mi rendo conto che vanno subito nelle pieghette e non sono affatto pigmentati come pensavo. Inoltre il fatto che io adori gli ombretti che “luccicano” oltre ad essere la conferma che in un’altra vita dovevo essere una gazzaa261, è la causa dell’accumulo di ombretti glitterati che non posso usare perchè in alcuni casi sono così svolazzanti da ritrovarmeli per 3 giorni sul viso (vedi Wasabi che adoro ma non so come applicare perchè ogni volta che lo uso e vado al sole sembro un vampiro di Twilight!!). Ovviamente quelli che ho finito per primi sono quelli che non pensavo di usare ma che invece alla fine si sono rivelati i più belli e versatili (Sirenetta e Stregatto fra tutti). Ovviamente le foto alle bustine vuote ve le risparmio… Voto: 7

Per il momento è tutto, come al solito mi sono dilungata, ma io non vi avevo mai promesso articoli più brevi, giusto? a193Nonostante abbia scritto la Divina Commedia, i prodotti sono pochi se considerate che ci ho messo mesi e mesi per finirli! Penso che con questo tipo di articoli ci rivedremo fra mooooolto tempo…a312

E voi avete mai provato qualche prodotto fra quelli che ho finito? Come vi siete trovate?

bloglovin

14 Responses to “I miei prodotti finiti… o finiti nel cestino!! Ovvero… pulizie cosmetiche di primavera!!”

  1. avatar Enza ha detto:

    Ciao Pam!
    Cavoli, anche io non sono granchè brava a finire i prodotti. Diciamo che alcuni prodotti faccio fatica a finirli perchè ne ho taltmente tanti uguali che non finiscono mai, vedi bagni schiuma e creme per il corpo. Il problema è che sono molto sensibile alle fragranze, pertanto se ne trovo una che mi piace la compro e generalm compro il bagno o il doccia schiuma più la crema corpo perchè mi piace vadano a braccetto 🙂
    Per quanto riguarda il contorno occhi, mi sento di segnalartene uno che potrebbe essere simile a quello che hai finito. Il prodotto in questione è Advanced Night Repair Eye di Estee Lauder. Non farti ingannare dal “night”, è un prodotto che si può usare tranquillamente anche di giorno. Lo trovo molto confortevole anche se per il mio problema personale non è performantissimo. La pelle del mio controno occhi si secca facilemente a seguito di una forte dermatite avuta qualche anno fa. Tuttavia questa cremina mi ha dato delle soddisfazioni, anche se ora uso un prodotto farmaceutico più specifico per il mio tipo di problema
    Ti lascio il link http://www.esteelauder.it/index.php?idservice=178&action=show_item&id_item=14&idcat=11 così puoi leggerti le caratteristiche. Ti consiglio ovviamente di chiedere un campioncino prova in profumeria prima dell’eventuale acquisto, non si sa mai… 😉

    un bacio e buona serata

    • avatar Pamela ha detto:

      Ciao Enza!!
      I miei problemi a finire i prodotti li ho principalmente per il makeup e le creme corpo che comunque uso ancora troppo poco!!
      Avevo sentito parlare del contorno occhi che mi segnali, grazie del consiglio, pensavo di provarlo eventualmente prima di andare negli States perchè poi lo posso comprare là negli outlet di Estee Lauder ad un prezzo più basso rispetto ai 60 euro delle profumerie italiane 🙁
      Un bacio anche a te! 🙂

  2. avatar Sakura ha detto:

    Però sei coraggiosa 😀 nel senso che io non riesco a buttare i prodotti di makeup ;_; giuro mi piange il cuore, anche se son scaduti e non li uso stanno lì anni e anni perché la sottoscritta non riesce a gettarli…(Dovrei entrare in terapia forse :D)
    Peccato per l’eyeliner sembra davvero bello il colore!

    • avatar Pamela ha detto:

      Ma nooo, che coraggiosa!! Alla fine di makeup ho buttato solo un mascara trasparente quasi finito. L’eyeliner aspetto ancora qualche giorno, magari trovo una soluzione… 😉
      Se vai in terapia per questo chiamami, ci andiamo insieme, ancora devo smaltire ombretti comprati quando non ero maggiorenne… 😀

  3. avatar makeupnonsolo ha detto:

    E’ giusto usare i prodotti fino alla fine…vedi che sei riuscita anche a finire un profumo? complimenti!!

  4. avatar Fabina ha detto:

    Bravissima!!!!!!!!! 🙂
    anche per aver scritto una review per ogni prodotto….

  5. avatar Vetto ha detto:

    Eccomi:) scusa per il ritardo ma sono stata un po’ latitante sul mondo blogger nella scorsa settimana:) ma ora mi rimetto in pari (o per lo meno ci provo)
    Parto subito dal fatto che la crema viso la sto usando e quasi finendo anche io; ammetto che l’odore proprio non mi piace ma la trovo ottima davvero, io spesso la uso anche la mattina ..capita dei giorni che ho la pelle molto disitrata;i bagno schiuma della glossybox a me non piace proprio…( tutto cio’ che sa di rosa proprio non mi arriva) e poi non mi dava nemmeno la sensazione che mi stessi lavando:O l’ho riciclato a sapone mani….angel che dire? lo sai che li amo tutti i profumi di Thierry e ho avuto proprio giovedì da Limoni dei campioncini del nuovo ! angel acqua” versione meno dolce e piu’ estiva..provalo se ti capita! ps: lo hai visto il mio nuovo give sulla pagina fb?
    buona domenica Pam un bacione

    • avatar Pamela ha detto:

      Allora la crema viso se la vuoi te la regalo!! È nuova nuova, l’altra l’ho rifil… ehm… regalata a mia mamma!
      Il bagnoschiuma ha davvero un profumo intenso, capisco che possa non piacere o addirittura dare fastidio!!
      Meglio che non sento altri profumi, ne ho così tanti a casa da finire che un altro proprio non lo posso prendere!!! Ieri mi sono anche fatta dare un campioncino di quello nuovo di givency… Buono ma il prezzo è proibitivo!!
      Ho visto il giveaway, ora però sono fuori casa e con l’iPhone non riesco a taggare su FB!! Appena arrivo al computer partecipo!! 🙂
      Buon weekend anche a te!

  6. avatar Vetto ha detto:

    io ho comprato- Petite Robe Noire- di guerlain adorissimo:)

    • avatar Pamela ha detto:

      Io invece ho scroccato un campioncino di Ange ou Demon The Secret e voglio provarlo meglio prima di fare un eventuale acquisto!! Avrei un 20% da Sephora su un prodotto, ma non so se vale la pena usarlo… fra un pò vado in America!

  7. avatar Hermosa ha detto:

    Aspetto di sapere se la crema è davvero resuscitata:D

    • avatar Pamela ha detto:

      A breve ne parlerò meglio, ma ti posso già anticipare che la crema per ora è viva e vegeta, ma anche un’altra le sta facendo compagnia… Ho le creme vampire, muoiono e poi tornano in vita!! 🙂

RSS feed for comments on this post. And trackBack URL.

Leave a Reply

Scrivi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.