Cofanetto Angel di Thierry Mugler – Extravagant Drama Gift Set

martedì 13 novembre 2012

Ciao a tutti,

oggi volevo solo farvi vedere uno dei miei acquisti fatti quest’estate ai saldi all’outlet di Foiano della Chiana: Angel by Thierry Mugler Extravagant Drama Gift Set, un cofanetto contenente il profumo Angel di Thierry Mugler, oltre al bagnoschiuma ed alla crema corpo della stessa profumazione, il tutto racchiuso in una elegantissima pochette nera.

La confezione per me è bellissima e il profumo… sulla mia pelle è strano davvero.

Intanto dura un’eternità: sarà che sono abituata all’acqua profumata Pink di Victoria Secrets presa lo scorso anno a Miami e che ancora non sono riuscita a finire dal momento che ho la confezione da 125 ml ed ancora non è a metà pur usandola quasi tutti i giorni, ma con quella arrivavo a malapena a mezzogiorno con 5/6 spruzzate (l’erogatore rilascia molto prodotto, quindi queste sono più abbondanti rispetto ad Angel), mentre con Angel basta una spruzzata e la senti per 3 giorni di fila, ma non solo tu, anche le tue colleghe che hanno la scrivania lontana tre metri dalla tua. Insomma, si impregna l’aria lasciando la scia. Ho provato molti eau de parfum, adesso ad esempio stavo usando Diamond di Armani ma non è la stessa cosa, al massimo quest’ultimo arriva fino a sera, ma poi svanisce.

E questo è un bene se ti piace il profumo. Mio marito lo adora. Io… boh!

Quando l’ho sentito per la prima volta all’outlet spruzzando il tester su un cartoncino, sono rimasta folgorata dalla profumazione, mi sembrava di aver trovato il profumo più buono mai sentito, un angolo di paradiso (anche il nome non mi sembrava messo a caso): un mix tipicamente invernale molto speziato e persistente, ma anche dolce e leggermente fresco e agrumato, ci sentivo un pò di liquirizia, vaniglia e incenso (stavolta ho osato nella descrizione, vi prego di apprezzare l’impegno!). Stavo per prenderlo, poi appena l’ho provato sul polso ho lasciato inorridita la confezione: su di me era completamente diverso!! Era più forte, sembrava quasi maschile, non era più dolce e si sentiva troppo l’incenso con una nota “acida”. Me ne sono andata delusa. Poi ho girato per altre 2 ore per l’outlet, sempre con questo odore fastidioso nel naso ed annusandomi ogni tanto il braccio sperando di ritrovare quella fragranza del cartoncino. Niente. Torno a casa ancora più delusa.

La mattina dopo appena sveglia, sento di nuovo il profumo paradisiaco! Anche dopo la doccia continuavo a sentirlo e mi piaceva. A quel punto ho capito che doveva essere la mia pelle che ne cambiava così tanto l’intensità e le sfumature tanto da farmelo amare e odiare nel giro di 5 minuti. Proprio il fatto che fosse “camaleontico” e che cambiasse così tanto mi aveva convinta, doveva essere mio!

Primo problema: dovevo per forza comprarlo a Foiano perchè costava la metà rispetto a qualsiasi altra profumeria e solo lì lo vendevano in kit insiema a crema corpo, bagnoschiuma ed una fantastica pochette nera. Ho telefonato facendo quindi mettere da parte un cofanetto alla profumeria dell’outlet per evitare di fare un viaggio a vuoto. Problema risolto.

Secondo problema: passare a prenderlo durante la settimana per me era impossibile visto che lavoro. Quindi ho dovuto convincere il maritino a riportarmi all’outlet proprio (guarda caso) il week end successivo. Per fortuna che mio marito è particolarmente sensibile alle tematiche shopping & co. per cui non ha fatto storie, anzi ha preparato una bella lista di cose da comprare (alla fine infatti pare che abbia speso più lui di me in camicie, cravatte e jeans… ma ormai lo so, è fatto così!!). Per cui a fine giornata sono tornata a casa con la macchina piena di vestiti e profumi ma con il portafoglio stremato e le carte di credito che imploravano pietà!

Questo il cofanetto tanto desiderato:

Il cofanetto contiene:

  • Eau de Parfum Angel in confezione ricaricabile da 25 ml (il profumo si può ricaricare sempre all’outlet, ma costa più del cofanetto intero, per cui se quando lo sto per finire c’è ancora la promozione, mi conviene comprare un nuovo cofanetto!!)
  • Bagnoschiuma da 30 ml
  • Crema corpo da 30 ml
  • Pochette nera lucida con stella in rilievo (credetemi se vi dico che è BELLISSIMA e quasi mi dispiace usarla!)

Il tutto alla modica cifra di 42,20 euro: se pensate che solo il profumo costa come minimo intorno ai 50 euro capirete perchè ho fatto la follia di tornare all’outlet!

Da qualche settimana ho iniziato ad usarlo, ed ogni volta che lo uso mi sembra un profumo diverso. Adesso mi piace moltissimo!

Vi ho annoiato raccontandovi la mia esperienza per farvi capire che questo è un profumo particolare, che non si può comprare a scatola chiusa: può non piacere a tutti e soprattutto prima di acquistarlo bisogna essere sicure dell’effetto che ha sulla pelle di chi lo indosserà, anche dopo diverse ore dall’applicazione (su di me si sente per oltre 24 ore e cambia continuamente). Infatti è il primo profumo che cambia così tanto su di me e la cosa mi ha fatto pensare… Così ho deciso che non regalerò più profumi, a meno che non me ne venga espressamente richiesto uno in particolare!

Voto: 9

P.S. Alla fine di tutta questa storia, quello che è rimasto più contento è stato mio marito: il profumo lo fa impazzire, ha comprato un sacco di vestiti di qualità a prezzi bassi ed ha passato una splendida giornata di shopping insieme a me! Cosa si può volere di più dalla vita?

bloglovin

10 Responses to “Cofanetto Angel di Thierry Mugler – Extravagant Drama Gift Set”

  1. avatar makeupnonsolo ha detto:

    Angel mi piace molto…però effettivamente mi manca!
    ps è normalissimo che il profumo cambi sulla pelle e che l’odore sia diverso e cambi…è colpa del nostro Ph che cambia in continuazione! 😉

    • avatar Pamela ha detto:

      E’ molto buono infatti, più lo uso e più me ne rendo conto! Sapevo la storia del ph, ma su di me non avevo mai notato grossi cambiamenti nei profumi, questo mi ha sconvolto! E poi è un profumo a prova di doccia, nel senso che si sente anche dopo averla fatta!! Mai visto una cosa simile!! 🙂

  2. avatar Roberta ha detto:

    Anche a me inizialmente non piaceva, lo reputavo troppo “forte” e nauseante. :-/ Ora invece qualche volta lo uso 🙂

    • avatar Pamela ha detto:

      Ciao Roberta,
      la mia esperienza invece è stata altalenante, ma ora mi piace. Si sarà stabilizzato il mio ph??? Mah, l’importante è che piaccia a me e a quelli che mi circondano (intendo mio marito)!! 😉

  3. avatar Dony ha detto:

    io uso Angel da una vita (correva l’anno 2001…ho avuto la fortuna però di avere la coinquilina che me lo fece provare prima di comprarlo), è il mio profumo preferito in assoluto e l’unico che ho ricomprato tutte le volte (flaconi ricaricabili e in edizione limitata). Essendo un profumo gourmand, è normale che sia particolare e forte. Secondo me è una fragranza che o si odia o si ama, non può lasciare indifferenti. Ho usato anche altri profumi di Thierry Mugler come Alien ed Innocence, ma Angel è il più buono. All’estero ho visto che vendevano anche diverse varianti (alla rosa, alla violetta ecc)….ah, nella scatola c’è un bigliettino da compilare per entrare nel loro club, se lo spedisci ogni tanto ti mandano dei regalini (ciondoli, braccialetti ecc con il logo della stella).

    • avatar Pamela ha detto:

      Ciao Dony,
      grazie della dritta del bigliettino!! Lo spedisco subito!!
      Non mi ero mai avventurata nell’acquisto di profumi così particolari, ho sempre preferito quelli leggeri, dolci, fruttati insomma tutto il contrario di Angel!!! Quindi per me questo profumo è una bella novità!!
      Non so se la mia sia una limited edition, l’ho vista per caso all’outlet, anzi l’ha scoperto per caso mio marito che, mentre cercava un profumo per lui, è stato attirato dalla confezione a stella, allora l’ha spruzzato su un cartoncino e me l’ha messo sotto il naso.
      Io questo profumo lo amo e lo odio contemporaneamente. E’ possibile? Sono scema, lo so, non farci caso… 😛 Gli altri profumi di Thierry Mugler li ho sentiti ma non mi hanno colpita.
      Buona serata!! 🙂

      • avatar Dony ha detto:

        No le limited edition sono in genere flaconi da 50 ml un pò particolari (hanno magari il tappo diverso o la forma a stella “più storta”…cose così). Alien, per esempio, io non lo sopporto, ma a mia madre piace moltissimo. Innocence ricorda molto Angel ma in versione più leggera.
        Io lo uso da sempre, ma in entrambe le gravidanze non riuscivo a sentirmelo addosso e ho dovuto cambiare profumo per tutti i 9 mesi…quindi si, è possibile amarlo o no a seconda dei momenti. Di sicuro non passa inosservato e, una volta sentito, secondo me è indimenticabile come pochi profumi sanno esserlo.

        • avatar Pamela ha detto:

          Angel è molto particolare ma ormai ho deciso che mi piace! 😀 Alien non piace neanche a me e in effetti mi ha trasmesso l’idea di essere un profumo più “maturo”. Chissà forse in futuro…
          E poi io sono dell’idea che il profumo che compro deve piacere soprattutto a mio marito, perchè è lui che mi sta sempre vicino. Anche i suoi infatti sono frutto di un’attenta scelta congiunta e sono quasi sempre io a far muovere l’ago della bilancia verso uno o un altro… 🙂

  4. avatar VETTO ha detto:

    Io ho adorato Angel diversi anni fa avevo la confezione a stella ricaricabile..lo apprezzavo perchè durava veramente tanto..poi son passata ad alien e successivamente a womanity..ma Angel rimane sempre Angel mi hai fatto tornare la nostalgia…appena finisco Bvlgari..quasi quasi….

    • avatar Pamela ha detto:

      Ciao Silvia,
      anche io ho la confezione a stella ricaricabile, ma se ce l’hai ancora puoi ricaricarla, così ti costa meno, oppure se passi a Foiano… 🙂
      Quale Bvlgari hai? Io ho il profumo al thè rosso, anzi, è un’acqua profumata che però dura più di tanti eau de toilette…

RSS feed for comments on this post.

Leave a Reply

Scrivi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.