I vuoti e pieni a perdere di dicembre 2015

giovedì 21 gennaio 2016

Ciao a tutti,

mi sembra incredibile che in questo periodo super impegnato io stia riuscendo a portare avanti con relativa costanza la rubrica dei terminati del mese (anche se questo articolo arriva 3 settimane dopo il precedente…). Eppure è così, e per il terzo mese di fila vi mostro puntualmente quello che ho finito o buttato.

Finiti dicembre 2015

Vuoti a perdere

VICTOR PHILIPPE Amarcord bagno doccia the verde (150 ml): l’ho trovato nella calza della befana di Una Donna Vagabonda dell’anno scorso. Sul momento non gli ho dato troppo peso, anzi, volevo usarlo come bagnoschiuma da viaggio visto il formato non grandissimo, poi ho deciso di utilizzarlo a casa scoprendo che 150 ml durano più di quanto immaginassi!! a313Mi è durato un mesetto perchè ne basta davvero pochissimo, il profumo è delicato e floreale e fa parecchia schiuma per essere ecobio. Non secca la pelle ed ha un ottimo rapporto qualità/prezzo. Quando l’ho finito mi è dispiaciuto perchè non è facilmente reperibile, o almeno dalle mie parti non l’ho mai visto. Ma esiste sempre lo shopping online…a002 Voto: 9

Amarcord bagno doccia the verde

SEPHORA Struccante Bifasico Waterproof Eye Makeup Remover (125 ml): ecco, adesso ho finito anche la confezione più grande del bifasico Sephora di cui vi parlavo qui. Purtroppo non ho ancora trovato niente di meglio (per ora uso un latte detergente per struccarmi), ma non voglio ricomprarlo perchè confermo il giudizio dato qualche mese fa: strucca bene ma unge troppo. Sono sicura che c’è di meglio in giro, efficace e che non unge, devo solo trovarlo… a041 Voto: 6

Sephora struccante bifasico

FRAMESI Morphosis Sublimis Argan Shampoo (250 ml): faceva parte di un kit con la maschera ed un olio comprato qualche anno fa al Cosmoprof ad un prezzo stracciato. Questo shampoo non mi è piaciuto: i capelli si sporcavano dopo un paio di giorni ed era abbastanza aggressivo. Non vedevo l’ora di finirlo. Gli altri prodotti del kit li ho usati poco, ma non mi sembrano speciali neanche loro… a238Peccato, mi aspettavo di più da Framesi… a126Voto: 4

Framesi sublimis argan shampoo

LOKAHI Shampoo Coco Mango (59 ml): prodotto feticcio a228 che tenevo come una reliquia a136 per il suo profumo tropicale unico e la sua provenienza indimenticabile (hotel Hyatt a Maui, Hawaii), ma sapevo che prima o poi sarebbe finito. a057Vi avevo già parlato dello shampoo qui e vi avevo detto che tenevo il balsamo per le “grandi occasioni”, ma recentemente mi sono accorta che ormai non profumava più e l’effetto condizionante era sparito nonostante inizialmente fosse un portento. Ma, poverino, è da giustificare dopo 6 anni… Ho scoperto che mi resta ancora un’altra minitaglia dello stesso tipo, poi con mio graaaaande dispiacere, dovrò tornare in quell’hotel a prenderne altre… a133 E’ un lavoro duro, ma qualcuno deve pur farlo… a074 Voto: 8

Lokahi CocoMango Balsamo

POSTQUAM Pure Dual Peeling Gel Exfoliante – Gel detergente esfoliante (200 ml): Si tratta di un prodotto che avevo ricomprato dopo averne finita una confezione un paio di anni fa perchè all’epoca mi ero trovata bene. Oggi ho capito che nonostante pulisca a fondo e limiti la formazione di brufoli e imperfezioni, forse è un po’ aggressivo sulla mia pelle se usato quotidianamente. Poi c’è da dire che ha un odore molto chimico che non mi piace ed ha sempre i soliti problemi di prezzo e reperibilità, oltre al fatto di lasciare dei granelli in mezzo ai capelli (anche se il Maisenza in questo è ancora peggio!!a170). Non lo boccio perchè comunque la sua funzione la svolge bene, ma non lo ricomprerei perchè cerco qualcosa di meglio, magari anche con un inci più verdeggiante. Una menzione speciale va alla confezione che permette di utilizzarlo fino all’ultima goccia senza farlo entrare in contatto con l’aria.a100 Voto: 6

Postquam Puro2

MAKE UP FOR EVER Smoky Lash Mascara (3 ml): dopo la delusione di una matita occhi MUFE 5/6 anni fa che ho dovuto regalare, avevo abbandonato il marchio che ritenevo sopravvalutato. Da un po’ di tempo però, forse anche per le file chilometriche allo stand della Truccheria al Cosmoprof, mi è tornata una strana curiosità verso questo brand e il mascara Smoky Lash è uno dei primi prodotti provati. Purtroppo ad oggi non posso che confermare quello che pensavo: brand esageratamente sopravvalutato.a020 Ho trovato il mascara abbastanza scadente: non allunga, incurva, volumizza, insomma non fa niente di niente e bisogna lavorarlo parecchio (alcuni minuti e la mattina non ho tutto quel tempo!!a238) per fare in modo che si attacchi alle ciglia. Adesso non ho capito se è finito o si è seccato, è più probabile la seconda perchè l’ho usato davvero poco e anche se è una minisize non può essere finito in appena 10 utilizzi…a242 Voto: 4

MUFE Mascara smoky lash

BIOFFICINA TOSCANA Lozione Anticrespo (100 ml): dopo averne letto ogni bene, pensavo che mi sarei innamorata follemente dell’anticrespo Biofficina Toscana, invece mi ha lasciata un po’ freddina. a187 Sui miei capelli fini e tendenti al crespo è efficace a metà: elimina il crespo in modo efficace solo se ne uso una quantità imbarazzante (parliamo di 10/15 spruzzate, a volte anche di più!!a279), altrimenti fa poco, li rende più morbidi e basta. Inoltre, con quel tipo di erogatore, era più il prodotto che finiva vaporizzato per terra che sui miei capelli, rendendo il pavimento scivoloso. Ovviamente, visto l’uso intensivo che ho dovuto farne, la piccola confezione da 100 ml mi è durata appena due mesi. Voto: 6

Biofficina Lozione Anticrespo

WELEDA Olio Trattante all’Olivello Spinoso (10 ml): al Sana ho ricevuto diverse minitaglie e campioncini di prodotti Weleda, brand che fino ad ora non avevo mai avuto modo di provare. A dire la verità avrei una crema mani all’olivello spinoso e uno stick proteggi labbra trovati entrambi nella bio calza della Befana di cui vi parlavo prima, ma sono stati entrambi requisiti da chi in casa mia è fissato con balsami labbra e creme mani (non sto parlando dei gatti…a240). E ottenere un giudizio più approfondito di un “va bene” o “non va bene” su un prodotto non tecnologico da mio marito è un’impresa epica… a048Per la cronaca comunque, entrambi sono stati promossi. Ma torniamo al nostro olio. In genere non sopporto gli oli corpo perchè ho sempre come la sensazione di restare unticcia, invece in questo caso non è stato così. Fa l’effetto di un olio secco, si assorbe subito e la mia pelle ultrasecca quasi non si accorge di averlo se non perchè resta elastica. Caratteristiche che mi hanno portato ad amarlo da subito, ma non sono sicura che nel mio caso particolare idrati abbastanza… Forse ho bisogno di qualcosa di ancora più ricco? Di sicuro va bene a chi ha la pelle normale, tendente al grasso oppure chi ha la pelle secca a patto di usarlo tutti i giorni. Il profumo agrumato è eccezionale (ma non per Trilly, lei odia gli agrumi!!a045) Voto: 8

Weleda olio olivello spinoso

WELEDA Trattamento Viso Rassodante Giorno al Melograno (7 ml): c’è stato un periodo in cui usavo tutti prodotti al melograno: contorno occhi, balsamo labbra, olio corpo e crema viso. In particolare la minitaglia di crema viso Weleda che ho finito in due mesi è stato uno dei prodotti che ho amato di più. Il profumo mi ricorda qualcosa del periodo dell’asilo (forse le Zigulì??a024) e mi fa iniziare bene la giornata. La consistenza è quella della classica crema idratante, ricorda una crema pasticcera per la densità. Si assorbe in fretta senza lasciare residui, non ingrassa e non appesantisce, anzi, sembra quasi di non averla al punto che a volte ho rischiato di metterla due volte! E’ ottima quindi la mattina prima del makeup anche per chi ha i minuti contati come me. Mi è piaciuta così tanto che non nego di voler comprare la full size.a316 Voto: 10

Weleda trattamento giorno melograno

Pieni a perdere

KIKO False Lashes Concentrate Lengthening Top Coat Mascara (11 ml): era aperto da un paio d’anni e adesso era diventato ingestibile. Lo usavo raramente e solo sulle punte. Non era male quando ancora riuscivo a lavorarlo, allungava effettivamente le ciglia e le rendeva belle evidenti anche grazie al pratico applicatore sferico, ma non lo ricomprerò: sarebbe uno spreco visto che non uso mascara top coat per tutti i giorni e finirebbe per seccarsi di nuovo. Anche se non nego che averne visto un altro fra i mascara di scorta (ma non sono sicura che fosse lui) non mi è dispiaciuto affatto… a253Voto: 7

Kiko top coat mascara

ELF Mineral Eyeshadow Primer (4,5 g): sinceramente non so se un primer liquido si può definire minerale. Elf però lo chiama così, anche se a me di minerale mi sembra ci sia poco o niente dentro visto che è pure pieno zeppo di siliconi… a060 Comunque, ho dovuto buttarlo via dopo neanche due settimane dall’apertura perchè ogni sera mi ritrovavo l’ombretto quasi completamente svanito e quello che restava si accumulava tutto nelle pieghe delle palpebre. E non stiamo parlando di ombretti da poco, ma di una palette Marc Jacobs!! a213Ho le palpebre secche, ma il primer in questione mi faceva provare l’ebbrezza di averle grasse, tutto il contrario di quello che dovrebbe fare!! a094Infatti quando non lo mettevo, l’ombretto durava di più!! Fiondato nel cestino. E senza passare dal Via.a066 Voto: 4

Elf mineral eyeshadow primer

ELF Under Eye Concealer & Highlighter Correttore + illuminante glow/light (5 gr + 5 gr): si tratta della confezione comprata in USA qualche anno fa del correttore/illuminante di cui parlavo l’anno scorso. Purtroppo quando l’ho aperto, ho notato che la plastica appiccicava e dopo averlo portato per un po’ di settimane nel beauty in borsetta, la plastica è decisamente peggiorata e non mi sono fidata ad usarlo. Peccato, non era per niente male il suo rapporto qualità prezzo!! a044 Voto: 7

Elf Under Eye Concealer e Highlighter

Scusate la foto oscena ma era per farvi capire come si era conciata la confezione in pochi anni chiusa in un cassetto

Questo mese non è andata malissimo come immaginavo. Che ne dite, sono stata brava? E a voi come è andato lo smaltimento a dicembre?

Mi scuso fin da ora se i post arriveranno un po’ a singhiozzo, ma sto iniziando i preparativi per il trasloco!a280

bloglovin

8 Responses to “I vuoti e pieni a perdere di dicembre 2015”

  1. avatar nella ha detto:

    Quante belle informazione cara Pam come sempre..
    Sai che ho trovato lo shampo e il balsamo al cocco e banana alla Bottega Verde , in un momento di massima urgenza e l’ho trovato ottimo davvero.
    Ti ringrazio ancora per tutto ciò che ci regali..
    Un bacio e in bocca al lupo per il trasloco!

  2. avatar makeupnonsolo ha detto:

    I prodotti MUFE penso anche io che siano troppo sopravvalutati anche se mi piacerebbe provare qualcosina.
    I prodotti Weleda invece non li ho mai provati, anche loro sarebbero da provare!!

    • avatar Pamela ha detto:

      Finalmente trovo qualcuno che la pensa come me sui prodotti MUFE!! Ho altre minitaglie che ancora devo provare per bene che ho ricevuto in omaggio da Sephora, ma dopo la scottatura della matita occhi (pagata oltretutto 20 euri diversi anni fa!!) ho deciso che non comprerò più niente di MUFE se non dopo aver usato almeno un campioncino!! Ad oggi ho provato gli ombretti e non mi sembrano male (ma li ho usati 3 o 4 volte e il giudizio potrebbe non essere affidabile!!) e una matita labbra che effettivamente sia per colore che per resa è l’unica cosa che ho trovato davvero ottima.
      I prodotti Weleda sono molto buoni, anche io ne ho provati pochi ma finora nessuno mi ha delusa. Ancora è presto per dirlo, ma potrebbe essere ammmmore come con Dr Organic!! 😉

  3. avatar Sakura ha detto:

    Di quella lozione anticrespo BT ho visto tantissime review ma mentre alcune quasi quasi gridavano al miracolo, altre non erano granché entusiaste, come te. Quindi mi sa che passo visto che ho dei capelli piuttosto particolari :D. Invece mi hai fatto venire voglia del Lokahi coco mango che praticamente non avrò mai T_T sob!
    Per lo “struccaggio” hai provato l’acqua micellare? Io con quella di So Bio Etic mi sto trovando abbastanza bene 😉

    • avatar Pamela ha detto:

      Ne ho viste poche di recensioni “realiste” sull’anticrespo… In genere viene dipinto come la panacea di tutti i mali: sembra che trasformi fili di paglia in una chioma folta e fluente…
      Perchè pensi che non avrai mai il Lokahi Cocomango? Basta andare a Maui… 🙂 A parte gli scherzi, l’Hyatt venderebbe anche online, ma non oso pensare a quanto possano essere alte le spedizioni e la dogana… Magari se troviamo qualcun’altra interessata ci facciamo un ordine cumulativo!! 🙂
      Conosco bene le acque micellari, ma al momento pensavo di non averne più in casa. Mi sono appena accorta invece che ne ho una confezione La Prairie!! Comunque non sono quasi mai efficaci quanto un bifasico. Di recente ho finito mezzo litro di Avril, non male, ma non mi ha nemmeno fatta impazzire. Se mi capita proverò la So Bio Etic, grazie del consiglio!! 😉

  4. Anni fa avevo provato anch’io il mascara MUFE e ricordo di essere rimasta un po’ delusa, non faceva nulla di più di altri mascara molto più economici! Non l’ho più ripreso!

RSS feed for comments on this post. And trackBack URL.

Leave a Reply

Scrivi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.