I vuoti (e pieni) a perdere di Novembre + bonus sondaggio

domenica 15 dicembre 2013

Prodotti finiti novembreCome sempre in ritardo, arriva il post dei prodotti finiti e buttati via di novembre.

Questo mese non ho finito molto perchè, sia come prodotti per corpo e capelli che come creme viso, ho usato un sacco di campioncini che qui non pubblico perchè la scarsa quantità di prodotto non mi consente di esprimere un giudizio serio (e poi anche perchè mi dimentico sempre di fotografarli prima di buttare via le bustine vuote!!a005).

A novembre però il mio “parco giochi” si è ridotto un bel po’, complici anche regali fatti ad amiche blogger e a mia mamma. In particolare a lei ho continuato a dare tutta una serie di prodotti contenenti acido ialuronico, perchè a me non vanno bene: io credo di essere allergica, secondo lei invece la mia pelle è ancora giovane per creme antirughe (sì vabbè, poi per il compleanno mi dice che anche se dimostro 10 anni di meno, all’anagrafe ci sono tutti, ed è quello che conta!! Che amore di mamma eh?!a023).

Ma veniamo a noi. Vi faccio vedere i miei vuoti a perdere, i prodotti finiti di novembre:

Bare Minerals Foundation OriginalBARE MINERALS Original SPF 15 Foundation – colore Medium (8 gr): fa parte di un kit comprato due anni fa a Miami composto da fondotinta, all over (dovrebbe essere una specie di bronzer…), cipria, 3 pennelli e detergente per pennelli. Avevo finito la cipria già da un po’ e mi era piaciuta molto. Anche questo fondotinta minerale all’inizio non lo trovavo per niente male, ma nell’ultimo periodo rendeva il mio viso troppo polveroso (o forse sono io ad essere diventata più esigente…a041) mettendo anche in evidenza la grana della pelle. Insomma, ho faticato a finirlo nonostante quelli minerali siano  gli unici fondotinta tollerati dalla mia pelle durante i periodi “problematici” (gli altri mi causano brufoli e sfoghi!!). Voto: 6

Be chic Crema 1000 usiBE CHIC Crema 1000 usi Angelo Custode (100 ml): è la prima crema corpo che finisco c010 ed anche quella che preferisco in assoluto!! a316 Infatti ne ho già pronta una confezione nuova… a133Si tratta di una crema 1000 usi che io ho usato principalmente come crema corpo, avrei voluto dedicarle una recensione, ma sarebbe l’ennesima che circola in rete, quindi ve la risparmio… Vi dico solo che il profumo è il più buono che abbia mai sentito, starei per ore ad annusarlo e in questo sono avvantaggiata anche dal fatto che è molto persistente e si sente sulla pelle anche dopo ore dall’applicazione (sui vestiti dura giorni!!!a313). Inoltre adoro la sua consistenza mediamente fluida che non fa strisciate e viene subito assorbita dalla mia pelle rendendola morbida, profumata e idratata. Sul viso, alla lunga è un po’ troppo grassa per me. Sulle labbra è valida come prodotto di emergenza o se si ha fretta, ma in genere preferisco prodotti più specifici. Come struccante non mi dice molto, poi non mi piace sprecarla in questo modo. Sui capelli ho provato ad usarla per ammorbidire le punte e non come maschera a risciacquo ma non mi ha entusiasmato, anche in questo caso preferisco prodotti più specifici perchè quando si secca irrigidisce i capelli. Come crema corpo però è imbattibile, anche come rapporto qualità/prezzo, costa 5 euro all’outlet. a033 Voto (solo come crema corpo): 10

Salviette ElfELF Make-up Remover Cleansing Cloths – Salviette struccanti (20 pezzi): già il mio rapporto con le salviette struccanti in generale non è idilliaco, queste però ci hanno messo tutto l’impegno del mondo per farsi odiare!! a007 Hanno tutti i difetti che una salvietta possa avere: bruciano gli occhi da impazzire, a117 irritano un po’ pure la pelle, sono unte, non struccano benissimo, lasciano gli occhi appannati, sono reperibili sono online. a242Non hanno un pregio, pure l’inci a me sembra orrendo e il prezzo di 4,50 euro è esagerato per 20 salviette struccanti. Ho fatto una faticaccia a finirle, non mi andavano tanto bene neanche per correggere il trucco perchè bruciavano o per pulire contenitori perchè li lasciavano unti. Voto: 2

Questi invece i pieni a perdere ovvero i cosmetici buttati via prima della fine:

Palette ElfELF Natural Eyeshadow Palette: uno dei miei primi acquisti Elf di 3 o 4 anni fa, pagata una sciocchezza, tipo 2 euro, perchè l’ho presa quando era scontata del 50%. Purtroppo i colori non sono per niente pigmentati ed hanno un fallout clamoroso!! a020 Va bene che si trattava di un’edizione natalizia, ma anche mentre li applicavo vedevo svolazzare glitter in tutto il bagno, stile trasformazione di Sailor Moond036 L’ho messa nel beauty da viaggio, sperando di poterla utilizzare, ma alcune cialde erano così fragili che si sono polverizzate con gli urti creando uno spiacevole “effetto neve” dentro la palette (a dire la verità mi è arrivata con una cialda già rovinata che è ovviamente peggiorata con il tempo). Alla fine ho deciso che se non fossi riuscita ad usarla più spesso, l’avrei buttata via: l’ho messa in bagno obbligandomi in qualche modo a vederla ed usarla ma in un mese è successo una volta sola e quella volta ci ho messo una vita a truccarmi, con un risultato finale deludente.d031 Ho pure provato a togliere le cialde per vedere se era magnetica, ma non ci sono riuscita e, per evitare di trasformare la mia casa in quella di Trilly, ho detto addio a questa odiosa palette…a003 Voto: 4

Maybelline SuperstayMAYBELLINE SuperStay Powergloss 12h Colour Shine – colore 160 Glass Rose: uno dei soliti acquisti storici rimasti nel cassetto che non avevo il coraggio di buttare… a026 Si tratta di un prodotto doppio: da un lato un rossetto liquido da applicare e far asciugare prima di applicare il gloss che si trova dall’altra parte. Uno dei suoi punti di forza era la durata del rossetto, reggeva diverse ore anche dopo spuntini e pranzi, ma per contro seccava senza il gloss. Il gloss invece, anche se era luminosissimo, appiccicava e “strabordava” dalle labbra!a126 Ormai avrà avuto almeno 7/8 anni, l’ho riprovato prima di buttarlo nonostante la texture di entrambi i prodotti fosse cambiata un po’ (erano più densi, sembravano “asciugati”): durava sempre molto ma si staccava dalle labbra a pezzi come se fosse gomma… a170 Però l’effetto non era male per qualche ora e mi aveva quasi convinto, fino a che non ho provato a struccarlo: mission impossible!! a279Non si toglieva!!! a238Alla fine o usavo la carta vetrata o lasciavo qualche residuo sulle labbra ed ho scelto la seconda. Sono stata 3 giorni con le labbra rosa… altro che trucco semipermanente!!! Così imparo a fare esperimenti idioti!!!a094 Voto: 5 Voto a me che faccio esperimenti idioti: 1

Ed ora il bonus di cui vi parlavo!! Non si tratta di un prodotto finito o buttato, ma di un evento: il primo ombretto in cialda di cui intravedo la fine essendo riuscita a toccare il fondo: Crystal della palette Book of Shadow IV di Urban Decay.

FOTO

Ora mi è venuto un dubbio.a013

Secondo voi, come posso chiamare questo tipo di prodotti? Vi propongo 3 soluzioni (+ 1 di Fefy), quella che riceverà il numero maggiore di voti diventerà dal prossimo mese il nome ufficiale:

  • Ho toccato il fondo (58%, 7 Votes)
  • Il buco con l'ombretto intorno (33%, 4 Votes)
  • Ho fatto il buco! (8%, 1 Votes)
  • La luce in fondo al buco... (0%, 0 Votes)

Total Voters: 12

Loading ... Loading ...

Urban Decay BOS IV CrystalQuesta palette la sto usando moltissimo da quando l’ho comprata l’anno scorso a Houston (e pensare che non volevo prenderla perchè pensavo pesasse troppo in valigia, poi il prezzo mi ha convinta…a010), ma non pensavo che l’avrei sfruttata così tanto, soprattutto un ombretto chiaro come Crystal, invece ci sono periodi in cui lo uso tutti i giorni perchè illumina ma non eccessivamente. Pensavo di poterlo sostituire con l’ombretto Pupa Vamp 301 preso con la promo, invece quello è molto più luminoso ed evidente ed è più adatto ad un trucco serale o da festa, per questo penso che lo sfrutterò molto a Natale.c021

Questo mese è andata un po’ così, ma il prossimo andrà sicuramente meglio!!a319

bloglovin

14 Responses to “I vuoti (e pieni) a perdere di Novembre + bonus sondaggio”

  1. avatar MoniqueBBBAAA ha detto:

    Ho decisamente votato per il buco con l’ombretto intorno 😉
    Hai fatto bene a regalare un po’ di prodotti inutilizzati…dovrei farlo anche io! :-/
    Anche per me questo è un periodo di smaltimento, non so perchè ma con la fine dell’anno vien voglia di vedere un po’ di flaconi e confezioni andarsene via! 😀

    • avatar Pamela ha detto:

      Grazie per il voto!! 😀
      Per fortuna ho trovato un po’ di coraggio, ma ancora mi sono rimasti diversi prodotti che non mi vanno bene, alcuni mai neanche aperti!! A breve prevedo qualche beauty adoption…
      Sai come mai viene la voglia di smaltimento?? Per avere la scusa di fare nuovi acquisti!! Ora che arriva Natale poi ci sono gli autoregali da farsi… 😉

  2. avatar Fefy ha detto:

    Anche se “la luce in fondo al buco”… 😉
    Il mio dicembre si sta rivelando povero di prodotti finiti, ma siamo ottimiste… Le scorte non ci mancano!!!

    • avatar Pamela ha detto:

      Aggiungo subito la tua proposta (avevo pensato anche a un “Ho visto la luce…” ma mi sembrava un po’ macabra!!).
      Mi sembra però che a novembre tu sia stata piuttosto brava, quindi compensi con dicembre!! Vedrai che a gennaio ti rifarai!! 😉

  3. avatar B!girl ha detto:

    Ciao cara!
    Guarda, ero combattuta nel sondaggio tra il buco con l’ombretto intorno e ho toccato il fondo…ha prevalso quest’ultimo, ma di poco!!!!
    Ora vorrei soltanto una cosa…sentire il profumo della crema BeChic…tentatrice!

  4. Assolutamente “Ho toccato il fondo”! 😀
    Anche io ho il Super Stay Maybelline e mi seccava le labbra in trenta secondi, roba che perdevo pezzi in giro per casa! Decisamente accantonato!

    • avatar Pamela ha detto:

      Anche all’inizio non ti piaceva? Perché io ricordo che quando lo comprai non era così male anche se appiccicava parecchio… Ora fa proprio un effetto orrendo!! Comunque mi consola il fatto di non essere la sola ad avere avuto problemi con questo prodotto!!

  5. ovviamente ho votato per “ho toccato il fondo”!!!! 🙂

    comunque crystal è proprio bello!!!! *.*

    • avatar Pamela ha detto:

      Mi sa che siete in tante a preferire quella, fra qualche giorno vedremo quale frase vincerà 🙂
      Crystal è bello e versatile, non è scrivente come gli altri colori, ma nonostante sia un po’ glitterato non ha molto fall out e non è polveroso. Un bel jolly!

RSS feed for comments on this post. And trackBack URL.

Leave a Reply

Scrivi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.