[Cosmoprof] Volevate Eve Pearl in Italia? Eccola!

venerdì 25 settembre 2015

logo eve pearlCiao a tutte,

per tutte le amanti dei brand introvabili in Italia, oggi finalmente una buona notizia: ad ottobre Eve Pearl, noto marchio professionale di makeup proveniente da oltreoceano, sbarcherà su QVC Italia!a137

O meglio, questo è quanto mi è stato detto in occasione del Cosmoprof. Se poi non arrivano, fate finta che non vi abbia detto niente…a133

Nel frattempo, al Cosmoprof grazie al simpatico David che mi ha truccata, ho avuto modo di provare (e non solo io, continuate a leggere…a048) alcuni loro prodotti, che poi ho potuto portare via.

Eve Pearl prodotti ricevuti

David si è concentrato sulla base.

Mi ha spiegato che il metodo migliore per truccarsi è farlo sorridendo, il metodo “Just Smiledescritto bene sul loro sito: per stendere il fondotinta dual bisogna sorridere e seguire le istruzioni di questa figura.

Eve Pearl Reverse contouring

Tecnica del Reverse Contouring (della serie che io non so fare nemmeno quello normale di contouring e qui si parla già di reverse…). I numeri che vedete sono le due parti del fondotinta dual di cui vi parlerò fra poco.

Certo che questi sorrisi sono proprio una manna dal cielo, servono un po’ a tutto!! Per fortuna io ho mio marito che fa sempre in modo che sul mio viso non manchino mai…a184 e si presta, oltre che ad accompagnarmi al Cosmoprof, anche a fare da cavia… a074 Ma torniamo a noi.

I prodotti che ho ricevuto quindi sono stati:

  • HD Dual Foundation colore Light (11,2 gr)*
  • Dual Salmon Concealer Treatment colore Fair/Light (4 gr)*
  • Kisses of Pearl Lip Gloss colore Baby Doll (4,3 gr)*
  • PEARLfx HD Crème Liquid Foundation colore Medium (30 ml)*

Eve Pearl prodotti aperti

Potete trovare inci e molte altre informazioni sul loro sito http://www.evepearl.com/, io mi limito come sempre a parlarvi della mia esperienza con i prodotti.

L’HD Dual Foundation è un doppio fondotinta dalla consistenza particolare: è come se fosse una crema compatta, difficile da stendere, bisogna usare prima il pennello ma dopo va lavorato con una spugnetta per makeup inumidita, pena effetto “finto”.

Eve Pearl HD Dual foundation

Una volta steso bene ed asciutto, il risultato è impeccabile: coprente al punto giusto e dal finish non troppo artificiale (non me la sento di dire che sembra naturale perchè resta comunque molto corposo).

Proprio questa pesantezza mi ha portato a pensare che fosse lui il colpevole di qualche brufolino di troppo, ma ancora non ne sono certa, devo approfondire.a127

A suo favore c’è la buona durata, ma non è nè waterproof nè no transfer e anche quando si asciuga resta appiccicoso, (ha la consistenza di un primer!!) quindi se come me vi toccate spesso il viso, potreste sporcarvi le mani e i vestiti. Ma se banalmente lo fissate con una cipria in polvere, resta lì tutto il giorno e vi garantisce una luminosissima pelle di porcellana!!a228

 

Eve Pearl HD Dual foundation swatch

I colori dal vivo sono un po’ più scuri, ma considerate anche che non sono sfumati. Comunque senza tamponarli con una spugnetta, sono oggettivamente troppo densi e non si stendono bene.

Si tratta di un prodotto professionale e si nota anche nella maggiore difficoltà di applicazione rispetto ad altri fondi, (io la mattina ci metto un paio di minuti in più a stenderlo bene, quindi l’ho messo nel beauty da viaggio perchè in vacanza ho più tempo per truccarmi), ma il maggior impegno è compensato dal bellissimo effetto!a016

Il packaging è adorabile, una confezione nera lucida con lo specchio all’interno e il doppio fondo per inserire una spugnetta, utili per quando si è fuori casa.

E poi questo sistema del reverse contouring mi ha veramente divertita: ho qualche bronzer ma non mi sono mai azzardata ad usarlo per evitare di andare in giro come una zebra, ma questo fondotinta e il sistema che hanno inventato per stenderlo correttamente, mi ha fatto prendere coraggio e penso che un giorno non troppo lontano mi deciderò ad aprire il set Makeup no Makeup di Benefit tentando un timido accenno di contouring.a043

Purtroppo gli 11,2 gr totali di prodotto non durano molto e ho già fatto il buco nella metà più scura, quella che si usa maggiormente, dopo non più di una ventina di utilizzi.

Eve Pearl HD Dual foundation buco

Io lo considero un prodotto da usare solo nelle grandi occasioni, anche perchè finire ogni due mesi un fondotinta da 56 dollari (questo è il suo prezzo ufficiale americano) non è piacevole per nessun portafoglio… a053

Voto: 8

Il correttore Dual Salmon Concealer Treatment è composto da una parte più chiara e una più scura che si possono usare singolarmente o mescolare a piacimento in base alla tonalità della pelle del contorno occhi.  David su di me li ha usati entrambi: il più scuro usato come base, il più chiaro per eliminare alcune piccole discromie e creare punti luce. Anche io ho condiviso questa scelta utilizzando principalmente la parte scura.

E’ molto coprente e io che sono abituata a correttori liquidi, l’ho trovato un po’ pastoso, ma nonostante ciò non si accumula nelle pieghette (o perlomeno non lo fa più di altri…).

Lo stendo direttamente con le dita o al massimo uso un pennello sfumandolo però sempre con le dita o con una spugnetta bagnata e noto che oltre a perdere coprenza e compattezza, una volta asciutto diventa satinato e leggermente polveroso.

Eve Pearl Salmon dual concealer

Non l’ho sfumato per farvi vedere il colore e la consistenza “puri”, ma passandoci una spugnetta umida, la consistenza si alleggerisce e il colore si attenua (fino a che si ossida dopo qualche ora…)

Nell’immediato il colore è perfetto e si fonde perfettamente con il fondotinta dual (parte scura), ma su di me dopo qualche ora si ossida e tende a diventare più giallo. Non è la prima volta che mi capita che un correttore si ossidi (in passato ho dovuto regalarne uno della Kiko che la sera mi faceva sembrare un panda arancione! a117 A quel punto meglio le poche occhiaie che ho!), ma in questo caso non è una cosa molto evidente e devo ammettere che il suo “sporco lavoro” di coprire le occhiaie lo fa bene (e ci credo: stiamo anche parlando di 39$ di correttore!a313 Sarebbe grave se non lo facesse!) anche se non dura fino a sera.

Voto: 6

Questo è stato il Cosmoprof dei gloss, o almeno della mia riscoperta di questo prodotto.

Erano anni che in casa mia non entrano più nuovi gloss perchè ne ho ancora qualche decina da smaltire e ormai sono più indirizzata verso i rossetti classici o le matitone labbra che trovo più pratiche e veloci da usare. Pensavo addirittura che fossero passati di moda, ma quest’anno nei sacchetti del Cosmoprof mi sono ritrovata più prodotti labbra, tra cui diversi gloss, che non palette e ombretti, miei prodotti preferiti.

Quando infatti David mi ha truccata applicandomi il Kisses of Pearl Lip Gloss pensavo di che mi sarei ritrovata le labbra appiccicose e magari anche tutto il resto del viso, invece con mia grande sorpresa così non è stato.

Certo, parliamo di un gloss che per definizione è un prodotto “migrante”, quindi non vi aspettate i miracoli di tenuta e durata di una tinta labbra, però questo gloss Eve Pearl ha sicuramente una formulazione diversa rispetto agli altri che ho.

Il colore è molto particolare, quasi un duochrome, un rosa intenso leggermente anticato con microglitter dorati che donano un riflesso metallizzato e lo rendono adatto ad una vasta gamma di makeup, sia da giorno che da sera perchè non è troppo appariscente nè lucido, ma nemmeno banale. Intendo che nessuno si girerà a fissarvi le labbra perchè lo state abbagliando, ma se nel complesso se volete dare più spazio agli occhi ma avere comunque le labbra evidenti e luminose, questo è il colore che fa per voi!a095

Eve Pearl Gloss Baby Doll

Dalla confezione il colore sembra totalmente diverso… Sembrerebbe un marroncino!! Quello che più si avvicina alla realtà invece è lo swatch.

Sulle mie labbra abbastanza pigmentate, il rosa sparisce quasi completamente, lasciando il posto all’oro, ma presumo che su labbra più chiare esca anche la componente rosata. Non faccio foto sulle labbra, tanto è impossibile catturare tutti i riflessi…

Il profumo è abbastanza persistente, fruttato e dolce come il suo sapore, credo si tratti di fragola o lampone: a me piace, ma capisco che a qualcuna potrebbe dar fastidio averlo per diverse ore sotto il naso, quindi vi consiglio di provarlo prima di acquistarlo (so che al momento è una cosa quasi impossibile, ma se passate da Siena vi faccio dare un’annusata al mio!a003).

Sulla durata, come vi dicevo, è scarsino, 3 o 4 ore senza mangiare nè bere (non chiedetemi come ho fatto!!a110) e a pranzo vi ritroverete sul tovagliolo quello che resta, ma per un gloss penso sia la normalità.

Personalmente non lo comprerei, non per il prezzo (26$), solo perchè non è un tipo di prodotto che uso spesso, ma se amate i gloss vi consiglio di farci un pensierino…

Voto: 7

Ed ora passiamo all’ultimo prodotto, quello che ho preferito in assoluto ma che in origine non era destinato a me: il fondotinta liquido PEARLfx HD Crème Liquid Foundation.

Torniamo al Cosmoprof.

Immaginate la scena: io che vengo truccata (solo su metà viso ovviamente) e mio marito che mentre aspetta mi fa le foto e inizia a prendermi in giro e a scherzare. a078 E quando ho pronunciato la fatidica frase “Ringrazia il cielo che non ti trucchi, se lo facessi saresti più esigente di me con i prodotti!!”, David ha detto che negli USA adesso anche i maschietti iniziano a truccarsi ed ha preso un tubetto, che erroneamente pensavo fosse una BB cream, e gliel’ha spalmato bene bene sul viso. a101Ho scoperto solo la sera che si trattava di un fondotinta e che forse prima avrebbe dovuto usare una crema idratante (poverino, è stato tutto il giorno a dirmi “Questo coso mi secca la pelle…” e io che gli rispondevo che era impossibile perchè era solo una crema idratante che uniforma l’incarnato… Ma ben gli sta: così impara a prendermi in giro!!a183). Ad ogni modo David ci ha dato anche questo fondotinta, ma mio marito non ne vuole sapere di usarlo (come è logico che sia…a135) e allora mi sono “sacrificata” e l’ho usato io.

Si tratta di un fondotinta fluido poco coprente e adatto all’estate perchè molto leggero. Sono stata fortunata perchè mio marito ha la pelle chiara come la mia e la tonalità va bene anche per me. E poi è così leggero che è quasi trasparente, direi che sembra un primer o poco più.

Eve Pearl Pearlfx foundation

Non sembra molto siliconico: non fa l’effetto del Baby Doll di Pupa per intenderci e non mi fa spuntare bozzi in ogni dove se lo uso per due giorni di fila, come fanno molti altri fondi di questo tipo. Però qualche silicone c’è sempre, eccovi l’inci:

AQUA/WATER/EAU
 COCO-CAPRYLATE/CAPRATE (emolliente )
 CETYL DIMETHICONE (emolliente )
 C12-15 ALKYL BENZOATE (emolliente )
CETEARYL ETHYLHEXANOATE (emolliente )
 BUTYLENE GLYCOL (umettante / solvente )
 CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE (emolliente / solvente )
 CETYL PEG/PPG-10/1 DIMETHICONE (emolliente )
 SILICA (abrasivo / aassorbente / opacizzante / viscosizzante )
 PEG-8 BEESWAX (emulsionante)
 PEG-30 DIPOLYHYDROXYSTEARATE (emulsionante)
 HYDROGENATED CASTOR OIL (emolliente / emulsionante / tensioattivo / viscosizzante )
 ALOE BARBADENSIS (emolliente )
 TOCOPHERYL ACETATE (antiossidante)
 RETINYL PALMITATE (additivo )
IODOPROPYNYL BUTYLCARBAMATE (conservante)
 PHENOXYETHANOL (conservante)
 CI 77891 (colorante cosmetico )
 CI 77491 (colorante cosmetico )
 CI 77492 (colorante cosmetico )
 CI 77499 (colorante cosmetico )

Una volta steso ed asciutto rende la pelle uniforme, ma sia al tatto che alla vista sembra quasi di non avere niente. L’effetto naturale è assolutamente garantito!!a031

Inoltre non crea strisciate e l’applicazione è facilissima, io uso le dita e ci metto veramente poco, meno di 30 secondi e questo è un enorme vantaggio per chi come me la mattina è sempre, in costante ritardo! a033

Eve Pearl Pearlfx foundation swatch

Applicato generosamente e steso verso il centro della mano: non sembra trasparente?

Si asciuga quasi istantaneamente ma, non essendo no transfer, la sera quando mi strucco non è presente molto prodotto sul dischetto, presumo per la mia pessima abitudine di toccarmi il viso durante il giorno.

Non serve neanche molto prodotto, quindi una confezione dura a lungo e i 42$ del suo prezzo si ammortizzano bene…

Se non avete particolari necessità di coprenza e volete un fondotinta rapido da applicare e dall’effetto molto naturale, questo è un must have da comprare appena Eve Pearl sbarcherà da noi!a316

Voto: 8

E voi avete mai provato qualche prodotto Eve Pearl, magari comprato durante un viaggio all’estero? Come vi siete trovate?

* I prodotti con l’asterisco mi sono stati gentilmente offerti dall’azienda per testarli. La mia opinione a riguardo è sincera e rispecchia l’esperienza che ho avuto con il prodotto. Non ho ricevuto alcun compenso nè sono stata obbligata a parlare del prodotto.
bloglovin

10 Responses to “[Cosmoprof] Volevate Eve Pearl in Italia? Eccola!”

  1. avatar nella ha detto:

    Sono allergica ai fondotinta se contengono anche una minima quantità di cipria, ma il sistema di stenderlo ridendo mi sembra esaltante
    Il rossetto , anche come tonalità , lo trovo stupendo..
    Grazie di questi consigli,( marca mai sentita) cara Pamela mia..
    Bacio serale!

    • avatar Pamela ha detto:

      Dovresti scoprire quale è il nome “ufficiale” dell’ingrediente incriminato e quando compri un fondotinta controllare sempre prima nella lista ingredienti che non sia presente!!
      Il gloss in realtà sembra quasi un rossetto perchè non è esageratamente lucido e il colore è particolare.
      Purtroppo questa marca fino ad oggi è stata solo oggetto dei desiderio da parte di noi italiane, ma fra poco questi sogni diventeranno realtà!!
      Un bacio anche a te!!

  2. avatar nella ha detto:

    Sono allergica alla polvere mia cara , quindi penso che la cipria sia “l’ingrediente” incriminato…
    Bacio e buon pranzo!

    • avatar Pamela ha detto:

      Ma sai che non è detto? Non credo che in molti fondotinta ci sia cipria… Secondo me invece è qualche altra sostanza, tipo i siliconi o alcuni pigmenti che sono particolarmente allergizzanti… Comunque l’unico consiglio che ti do è di provare tanti campioncini per scegliere quello che non ti faccia allergia!
      Buon appetito! :-*

  3. avatar MakeUpNonSolo ha detto:

    Il fondotinta liquido mi ispira molto..gli altri forse sono un po’ troppo costosi per le mie tasche, soprattutto perchè non avendoli mai provati non mi fido troppo…

    • avatar Pamela ha detto:

      Si tratta di prodotti professionali, quindi per questo hanno prezzi superiori alla media…
      Speriamo che si diffondano in Italia così magari sarà più facile testarli dal vivo prima di comprarli…

  4. avatar Sakura ha detto:

    Sono sincera, mai sentito questo brand, però la tecnica del sorriso mi intriga, la conoscevo per il blush ma non per il fondotinta 🙂
    Il fondo sembra interessante, quando ho letto il prezzo però stavo per svenire XD

  5. avatar francimakeup ha detto:

    Il colore del gloss è davvero particolare mi ha colpita

RSS feed for comments on this post. And trackBack URL.

Leave a Reply

Scrivi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.