[Cosmoprof] Travalo: il tuo profumo sempre con te!!

domenica 22 marzo 2015

TravaloCiao a tutti,

pubblico questo articolo proprio durante il Cosmoprof (no, non ho il dono dell’ubiquità, sto solo usando la funzione “programma post”a048) perchè voglio parlarvi di un prodotto comodissimo per i viaggi e che ho conosciuto proprio al Cosmoprof dell’anno scorso: Travalo.

A chi non è capitato di viaggiare con diversi campioncini di profumi nel beauty per evitare di portare la confezione intera di vetro, enorme, pesante e fragile?? E magari vi saranno successi diversi imprevisti come a me, che una volta mi si è aperto un campioncino, un’altra mi si è frantumato… a170 E anche le volte che decidi di portare la confezione intera, questa non è indenne da problemi: un profumo Aquolina da 50 ml qualche anno fa si è letteralmente “sversato” nella mia valigia profumando i vestiti per mesi…a060

Quindi da qualche anno sono corsa ai ripari comprando dei piccoli vaporizzatori di profumo portatili.

Ho iniziato comprandone uno della Gardenia, ma è ancora chiuso perchè è scomodo da utilizzare visto che bisogna usare un imbuto e non saprei come utilizzarlo con i profumi che non hanno l’erogatore spray (neanche uno in casa mia…). Ma queste riflessioni le ho fatte solo una volta a casa. a094Per fortuna non è stata una grossa spesa (6,90 euro), ma ora dovrò pensare ad un uso alternativo per lui. Proposte?

La Gardenia vaporizzatore profumo

Poi ho deciso di comprare quello Sephora, che ho usato fino a qualche tempo fa. Lo pagai 9,90 euro qualche anno fa, ora è aumentato, e l’ho usato per portare con me l’Acqua Profumata al Tè Rosso di Bvlgari, il mio profumo da viaggio di sempre (anche perchè la confezione è di quelle infinite!!!).

Sephora vaporizzatore profumo

Il vantaggio di questo vaporizzatore è la sua (presunta) compatibilità con tutti i tipi di boccette di profumo, anche quelle con erogatore spray. Il procedimento è semplice: si svita la base e si versa il profumo attraverso una specie di imbutino in silicone, mentre per confezioni di profumo con spray, si spruzza direttamente dentro l’imbutino appoggiando lo spray alla linguetta di plastica che fa da guida per evitare perdite.

Purtroppo però questo sistema non è esente da problemi:

  • il silicone, a contatto con il profumo, dopo qualche mese si macchia (guardate nella foto sopra il mio come si è conciato!!a057)
  • spesso mentre si riempie il vaporizzatore, ci si ritrova con le dita piene di profumo se per sbaglio non si spruzza dritti nell’imbutino
  • non si capisce mai il livello del profumo all’interno e per capire quando smettere di caricarlo bisogna richiuderlo e capovolgerlo oppure andare a tentativi sperando di non riempirlo troppo…a020
  • ho notato che in aereo se il vaporizzatore è troppo pieno, il profumo tende a uscire, probabilmente per gli sbalzi di pressione.

Certo, ha un discreto rapporto qualità/prezzo, ma ho trovato di meglio allo stesso prezzo.

Travalo Classic

Si tratta di Travalo, un portaprofumo da borsetta in alluminio con atomizzatore di elevata qualità.

Travalo confezione

Il prezzo si aggira intorno ai 14/15 euro ma spesso si trova in offerta. E’ facilmente reperibile sul web e in diverse profumerie e punti vendita in tutta Italia.

Potete trovare presso il sito del distributore Bennyb l’elenco dei rivenditori, ma se non ne trovate uno nella vostra zona, vi consiglio di scrivergli un’email, loro sono molto gentili e vi manderanno la lista aggiornata. esistono più versioni: il mio è la nuova versione del Classic, che uscirà in Italia a giugno e all’estero si chiama Classic Excel. A differenza dei modelli precedenti è più grande (5 ml anzichè 4), la cover intercambiabile e con una durata del singolo spruzzo ancora più lunga. L’erogatore è un atomizzatore che, rispetto ad un normale vaporizzatore, permette una riduzione del profumo in gocce più piccole che formano una vera e propria nuvola.

Il caricamento di questo gioiellino (non è bellissimo?? a228) è come gli accendini: basta togliere il coperchietto dello spray della confezione di profumo e appoggiare la valvola sul fondo di Travalo alla pompetta rimasta scoperta, premendo ripetutamente verso il basso. In questo modo il profumo si trasferisce direttamente dentro Travalo.

Travalo Procedura caricamento

Grazie alla finestrella trasparente (oppure semplicemente togliendo la cover in alluminio) si può vedere quanto profumo c’è dentro e non si corre il rischio di caricarlo troppo.

Non ci si sporca le mani, perchè non esce una sola goccia di profumo, ma se vogliamo essere particolarmente precisi e fare un lavoro pulito, alla fine dell’operazione di caricamento si potrebbe asciugare con un fazzolettino di carta la valvola alla base di Travalo se fosse rimasta leggermente inumidita dal profumo (mai capitato…).

Inoltre è anche approvato per l’uso in aereo, ma ancora non posso dirvi se effettivamente funziona dal momento che ancora non l’ho provato in uno dei miei viaggi.

Insomma, sono veramente soddisfatta di Travalo, ma ero così sicura che mi sarebbe piaciuto che ne ho preso anche uno per mio marito (anche lui profumo-dipendente, forse più di me!!a209).

Ovviamente in questi 4 giorni di Cosmoprof mi sono portata Travalo, ma non con il solito profumo, stavolta ho usato La Petite Robe Noire di Guerlain, comprato l’anno scorso in cofanetto con il suo Gloss D’Enfer Maxi Shine n. 463 che per l’occasione ho aperto. Nonostante non sia più appassionata di gloss come qualche anno fa, il Gloss D’Enfer lo trovo davvero interessante, a parte la durata pari a quella di altri prodotti simili (ovvero se non mangi sta immobile per ore, altrimenti non regge neanche a uno spuntino!!a267).

Guerlain La petite robe noire cofanetto

Il profumo invece è molto persistente e grazie all’erogatore di Travalo, che crea una nuvola di prodotto, bastano due spruzzate per stare a posto tutto il giorno.

E voi avete esperienze con questi vaporizzatori/atomizzatori da viaggio per profumi? Io li trovo adorabili e indispensabili!!a316

Voto: 9

AGGIORNAMENTO: Direttamente dal Cosmoprof dove ho incontrato anche quest’anno i titolari di Bennyb, distributore ufficiale italiano di Travalo, vi informo sulle ultime novità del brand.

A giugno uscirà la nuova versione del Classic, quello che ho io e di cui avete appena letto la review andando a sostituire quello attuale.

A Natale uscirà invece un altro gioiellino, una chicca che mi piacerebbe davvero tanto avere: il Travalo Milano.

Travalo Milano

Travalo Milano

Si tratta di un vaporizzatore con cover in pelle e dettagli cromati disponibile in 8 colori che costerà intorno ai 40 euro.

Travalo Milano confezione

Anche Travalo Milano ha la stessa struttura del Classic Excel, quindi con la cover intercambiabile. Mi piacciono molto il rosa e l’acquamarina, li trovo davvero femminili, mentre trovo assolutamente adatti ad un pubblico maschile il nero, il blu e il rosso. E visto che non sappiamo mai cosa regalare al nostro lui, secondo me questa è un’idea niente male per un pensierino a Natale o per il compleanno, anche perchè il prezzo, 40 euro, è piuttosto contenuto in rapporto alla qualità.

Travalo Milano confezione aperta

Per me poi è elegantissimo e lo preferisco addirittura a quello limited edition con gli Swarovski (15 saranno i pezzi destinati all’Italia di cui 9 già prenotati) che mi dispiacerebbe usare da quanto è prezioso. Considerate infatti che mentre il Travalo Milano costerà 40 euro, la versione lusso con gli Swarovski ne costerà circa 400!!

Travalo gioiello

E a voi quale Travalo piace?

bloglovin

3 Responses to “[Cosmoprof] Travalo: il tuo profumo sempre con te!!”

  1. avatar makeupnonsolo ha detto:

    Molto bello il cofanetto! anche io ho la Petite Robe Noire e mi piace molto…
    leggevo questo post e mi sembrava di aver già sentito questa storia… 🙂
    Comunque no, mai provato il Ttavalo o similari…

    • avatar Pamela ha detto:

      Il cofanetto è carino, più che altro era conveniente perchè il gloss mi è venuto in regalo.
      Ho aggiunto anche gli altri modelli di Travalo al post, ma anche quello che ho io è davvero utile soprattutto per quelli come noi che viaggiano spesso!! 😀

  2. avatar B!girl ha detto:

    E io che in vacanza mi porto millemila campioncini….ora voglio Travalo…colpa tua!!!! 😉
    mi piace tantissimo la finestrella che permette di vedere il suo caricamento e poi è davvero pratico….ottimo suggerimento :*

RSS feed for comments on this post. And trackBack URL.

Leave a Reply

Scrivi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.