Automata: Banderas ha proprio perso la maschera…

venerdì 27 febbraio 2015

Automata locandinaCiao a tutti,

ieri sera sono stata al cinema a vedere un film appena uscito: Automata. A parte il fatto che non so come si legge il titolo (e il bradipo alla cassa del cinema non mi ha neanche considerata quando gliel’ho chiesto a054), quindi resterò sempre con il dubbio su Autòmata o Automàta (ma non come dice mio marito, Automatàa048), questo film è stato un po’ deludente.

Cominciamo da un Banderas brutto: sarà che sta invecchiando, ma rasato in quel modo, no, proprio non è stata una bella visione. Meglio quando fa il pane con la gallina Rosita.m028

Ci sono molti ottimi spunti, che alla fine non sono sviluppati bene e il film sembra solo un’accozzaglia di scopiazzature di film importanti tra cui Atto di Forza, Il Quinto Elemento, Io Robot, Wall-e, Extant (telefilm con Halle Berry), L’Uomo Bicentenario, District 9, Matrix 3 e molti altri che ora non mi vengono in mente.

La trama potrebbe essere intrigante se non fosse piuttosto lenta e scontata, con dei riferimenti che non vengono chiariti: parlo ad esempio delle numerose scene ambientate sulla spiaggia con un bambino e una tartaruga: cosa sono? Sogni? Ricordi? Futuro? La peperonata della sera prima? a189

Per non parlare del finale: uno dei più brutti degli ultimi anni. Non tanto perchè è un finale aperto, quanto perchè non si capisce proprio cosa succede, è poco chiaro, forse lasciato all’immaginazione dello spettatore. Per me quello non è un finale.

Non voglio bocciare completamente questo film: anche se con molti difetti, Automata è un film con una sua trama (più o meno chiaraa013) e con degli interessanti effetti speciali. Vi ricordo che si tratta di fantascienza pura, alla Asimov, quindi deve piacere il genere. Gli attori sono bravi, anche se mi aspettavo una presenza più importante di Melanie Griffith che si limita a comparire per 5 minuti totali.

Sarà che avevo molte aspettative, ma alla fine penso che a questo film manchi qualcosa: forse bastavano un paio di minuti in più sul finale o forse era sufficiente togliere tanti momenti morti e ridondanti, mettere meno carne al fuoco e approfondire la trama di fondo. Con tutti gli argomenti trattati, sia etici che di fantascienza pura, ci sarebbe posto anche per una trilogia, ma cambiando regista: in quel caso i sequel sarebbero migliori del primo film, una cosa davvero insolita.

Volete un consiglio? Risparmiate i soldi del biglietto, aspettatelo su Sky o in tv, che tanto se non lo vedete subito, non perdete granchè…a315

Voto: 5

P.S. Spero il titolo del post non sia troppo criptico… Avete capito il riferimento?

bloglovin

10 Responses to “Automata: Banderas ha proprio perso la maschera…”

  1. avatar MikiInThePinkLand ha detto:

    Mh.. no, non mi ispira proprio XD

  2. avatar Ery ha detto:

    Guarda già il fatto che Banderas reciti nel film di Spongebob fa capire che è caduto in bassa fortuna. Del resto gli anni passano per tutti purtroppo.
    Comunque quando passeranno questo film su Sky magari proverò a vederlo per curiosità.

    • avatar Pamela ha detto:

      Non lo sapevo di Spongebob!! In effetti non credo sia un gran film impegnato quello 😀
      Comunque non è tanto un problema di anni che passano, immagino che l’impressione che volessero dare è quella di una persona confusa e trasandata, devoto solo al proprio lavoro, che trascurava la famiglia. E conciandolo in quel modo ci sono riusciti in pieno!
      Vederlo su Sky è un buon compromesso!!

  3. avatar Sakura ha detto:

    Non sapevo dell’esistenza di questo film, però devo essere sincera, da quando Banderas si è messo a parlare con la gallina e parlare di Biscottone credibilità ne ha persa a vagonate 😀 (almeno per me)..Credo che lo aspetterò quando lo danno proprio sui canali del digitale (non avendo Sky) senza troppi rimpianti 😉

    • avatar Pamela ha detto:

      Neanche io sapevo di questo film fino a che non l’ho visto nella programmazione del cinema…
      Ahahahaah In effetti Rosita non è la compagna ideale per esaltare il proprio fascino maschile… E il Biscottone… lasciamo perdere i millemila doppi sensi, però l’ho provato ed è buono davvero!! 😛
      Non disperarti se non lo vedrai, potrai vivere tranquilla lo stesso 😀

  4. avatar makeupnonsolo ha detto:

    Non vado spesso al cinema, ma direi che seguirò sicuramente il tuo consiglio!
    ps Pam, io vado in Giappone a marzo…anzi, dico meglio. A fino marzo inizio Aprile sperando di vedere i famosi ciliegi in fiore! 🙂

    • avatar Pamela ha detto:

      Noi invece a maggio, non ce l’abbiamo fatta a prenotare per questo periodo anche perchè pare sia alta stagione lì!! Quindi al Cosmoprof non ci sei?
      Noi stiamo prendendo spunto da internet e abbiamo avuto qualche consiglio da una ragazza giapponese che conosciamo ma non sappiamo ancora bene come muoverci… Che itinerario farai? Vai da sola o con la guida?

      • avatar makeupnonsolo ha detto:

        eccomi, stiamo facendo tutto fai da te leggendo tanti blog e parlando con persone che ci sono state. Il volo abbiamo speso relativamente poco e invece gli alberghi i quel periodo sono costosi. Facciamo Kyoto 3 giorni e 6 giorni a Tokyo.
        Per il Cosmoprof ci sono il sabato…tu che giorno ci sarai? riusciamo a vederci? 🙂

        • avatar Pamela ha detto:

          Ciao!!
          Anche io mi sto documentando sul web… Poi ho conosciuto di recente una ragazza giapponese che vive da tanti anni in Italia e ci ha dato qualche dritta.
          Io ci sarò sempre al Cosmoprof, mi farebbe piacere vederti, in caso ci sentiamo per email o ci scambiamo i numeri di cell! 🙂

RSS feed for comments on this post. And trackBack URL.

Leave a Reply

Scrivi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.