Indovina chi viene a cena…

lunedì 19 maggio 2014

Ciao a tutti,

no, questo non è un altro indovinello come quello del giveaway (a proposito avete partecipato?? C’è tempo fino a fine mese ma io vi consiglio di farlo subito cliccando qui!!), ma vi parlo delle novità che in questo periodo stanno allietando la mia vita.

Intanto, la notizia più importante ve l’ho anticipata su Facebook: abbiamo deciso di prendere due gattini!!

gattiniSi tratta della cucciolata di una gatta che gironzola vicino alla mia nuova casa a Siena. Al momento hanno 50 giorni sono un maschio e una femmina. Una vicina di casa si sta prendendo cura di loro e della mammina finchè non saranno svezzati e pronti per la loro nuova casa. Erano 4: una sorellina è già stata adottata, resterebbe un maschietto identico al nostro, ma penso che alla fine lo terrà la vicina, che ne ha già 3 più altri di passaggio…a045

Intanto in questi giorni dovremo farli abituare alla nostra casa e penso che li porteremo spesso a fare delle piccole esplorazioni conoscitive… So che alla fine si sposterebbero appena di due piani e che almeno nel primo periodo torneranno dalla vicina quando noi saremo in viaggio, ma non mi va di toglierli alla mamma subito, anche perchè appena li perde di vista comincia a miagolare. a121

Già nella prima “gita” di ieri io e mio marito abbiamo capito tante cose, tipo che non possiamo prenderne uno solo perchè si annoierebbe e/o ci distruggerebbe casa.a283 Se invece è con la sorellina, giocano insieme e dopo un po’ collassano entrambi nella cuccia. a116Sì, collassano. Svengono. Si abbioccano. Il fatto è che mi pare che questi piccolini abbiano pochissima autonomia, tempo un’ora e finiscono le batterie!a315 Sto scherzando naturalmente, so che è normale, ricordo ancora il gatto di mia suocera quando era piccolo, dormiva sempre!!a074

Ma non voglio annoiarvi troppo con troppe parole, è meglio se ve li faccio vedere. Questo è quello che intendo quando parlo di “giocare”:

Ecco, ditemi come si fa a non prenderli entrambi! a192Voi ci sareste riusciti? Noi non ce la siamo sentita. E ci sentiamo anche fieri di non aver ceduto all’acquisto di un gatto di razza, magari più bello, socievole e tranquillo, ma di aver salvato due piccolini dalla strada.

Ora avrei bisogno del vostro aiuto: conosco bene il gatto dei miei suoceri, ma non ne ho mai avuto personalmente uno, quindi ho bisogno di consigli… tanti consigli…a009

Intanto la scelta dei nomi. Mi suggerite qualcosa di carino?

Poi vorrei sapere di cosa ho bisogno prima che arrivino?? Lettiera, trasportino/i, giochini, tiragraffi… Per le scatolette so già la marca da prendere, Almonature, me l’ha suggerita la vicina perchè pare che gli piaccia.

Stasera andrò a comprare la lettiera, quale mi consigliate? Vedo che sono molto legati i due fratellini, secondo voi ne basterà una? E il tipo di sabbietta?? Dovrebbe esserci quella al silicio ma pare che non vada bene per i gattini piccoli… Avete qualche esperienza in questo campo?

Ringrazio già da ora chi mi vorrà aiutare!!a068

Forse sono stata un po’ criptica e fino ad ora non vi ho chiarito il significato del titolo, ma capirete adesso che vi svelo la seconda novità: la nostra nuova cucina!!a059

Cucina Scavolini Margot

Ce l’hanno montata la scorsa settimana e ancora non è finita come potete vedere, ma ne sono già entusiasta!! a010Peccato solo che gli operai non siano stati granchè professionali e probabilmente dovranno tornare a sistemare alcune cose, davvero un peccato per una cucina Scavolini di questa qualità (e prezzo…a094)

Ad ogni modo, oltre che sull’estetica, abbiamo puntato sulla tecnologia (ma va? direte voi che ci conoscete…a133) e abbiamo preso elettrodomestici di ultima generazione tra cui un prodotto davvero rivoluzionario per me: il piano cottura ad induzione!! E’ fantastico, i tempi di cottura sono più che dimezzati, solo che ho dovuto cambiare quasi tutte le pentole che avevo (per fortuna quelle ricevute per il matrimonio e che ancora non avevo aperto sono tutte compatibili!) e dovrò capire bene come regolare la potenza per non bruciare (o cuocere troppo poco) i cibi. Ma sto imparando… a100

Questi sono i motivi per cui in questo periodo, nonostante non sia più molto impegnata con il trasloco che ho praticamente finito (eh sì, qualche scatolone è rimasto), non ho avuto tempo di pubblicare qualcosa sul blog e sono latitante anche da Facebook…

Spero mi capirete e mi aiuterete con la gestione dei micetti!! HELP!!!!a046

bloglovin

22 Responses to “Indovina chi viene a cena…”

  1. avatar Sakura ha detto:

    Pam che belli i gattini *_* non sai quanto anch’io ne vorrei uno ma ho troppa paura di non potergli dare abbastanza attenzioni (e che mi distruggano i mobili nuovi, tipo il divano che è costato un occhio della fronte :D).
    Credo che lettiera ne basti una, anche se io ho avuto per 14 anni un solo gatto (che non aveva pretese particolati sul tipo di sabbia) i gatti son grandiosi perché a differenza dei cani capiscono subito dove devono fare i loro bisogni 🙂
    Beh auguroni anche per la cucina, molto carina 🙂
    Facci sapere come li chiami poi, io in genere mi faccio ispirare dagli animali stessi per il nome, so che ti sembrerà assurdo, ma se provi vedrai che loro stessi ti “suggeriranno” qualcosa ^^

    • avatar Pamela ha detto:

      Ciao Sakura,
      non mi parlare di mobili nuovi che la cucina ancora non è neanche finita e il letto ci è costato quanto il tuo divano 😛
      Anche io sono stata titubante fino ad oggi a prendere un gatto proprio per i motivi di cui parli tu, ma prendendone due si fanno compagnia quando non ci siamo e soprattutto, giocano molto fra di loro e non con la paglietta delle mie sedie (almeno spero!!). E poi prendendoli piccoli è più facile fargli prendere delle “buone abitudini”.
      Per la lettiera pensa che loro anche se sono piccolini già sono abituati a farla lì (anche se ho visto che giocano con la sabbietta e se la lanciano, quindi abbiamo optato per una chiusa onde evitare di far diventare il nostro bagno come una spiaggia puzzolente…).
      Per i nomi in effetti proprio ieri io e mio marito abbiamo fatto “brainstorming”, che nel nostro caso significa che io sparo nomi e lui dice sì, no, forse (la sua fantasia lascia un po’ a desiderare…): in effetti dopo averci passato del tempo insieme è più facile perchè i nomi li scelgono praticamente loro!!
      Un bacio e grazie per i consigli!! 😉

  2. avatar arizona99 ha detto:

    Che carucci i gattiniiiiii!!! Per farli giocare io usavo un semplice gomitolo… lo adorano. Per i nomi la scelta è difficile, ma potresti usare nomi complementari tipo Pallino e Pallina, Gigetto e Gigetta, boh!!!Facci sapere quando avrai scelto.
    Bella la cucina nuova, e vedrai che con il piano cottura a induzione ti troverai bene. Se usi solo 2 fornelli per volta (oppure anche 3 ma a bassa potenza), ce la fai tranquillamente a stare entro i 3 kilowatt.

    • avatar Pamela ha detto:

      L’altro giorno quando li abbiamo presi per giocarci un po’, in casa non avevo proprio idea di cosa usare per farli giocare, alla fine ho trovato un nastrino rosso trovato in una bomboniera (e chi dice che non servono le bomboniere? 😀 ) e loro sono letteralmente impazziti!!!!
      Per i nomi ci siamo quasi, la femmina l’abbiamo battezzata, sul maschio abbiamo qualche dubbio ancora…
      Hai anche tu il piano a induzione? A me per il momento piace la velocità con cui si cucinano le cose e la facilità nel pulirlo!! Ho 6 kilowatt quindi non dovrei aver problemi anche perchè in genere non ne uso più di 2 contemporaneamente, spero solo che la bolletta non lieviti troppo!!

  3. avatar b!girl ha detto:

    Ciao carissima!
    Hai fatto bebone aprenderne due! Vedrai che si faranno tanta compagnia!
    Pure io l’anno scorso ho preso due sorelline *-*
    Per qualsiasi dubbio chiedimi pure, sono una gattara doc!
    Un bacione

    • avatar Pamela ha detto:

      Grazieeeeeee!!!!!!
      Loro sono maschio e femmina e sembrano molto legati, spero che crescendo non inizino a litigare!!
      Approfitto subito allora delle tue conoscenze: quando dovremo portarli dal veterinario per una visita e i vaccini?
      Un bacio

  4. avatar Chiara ha detto:

    i gattini sono tenerissimi!!

  5. avatar Elisha87 ha detto:

    Pam, innanzi tutto i due gattini sono bellissimi!!! io non so come ci si comporta con quelli piccoli, ma una cosa che posso concordare è – almeno quando crescereanno – di usare la sabbietta in silicio che fa decisamente molto meno odore rispetto a quelle classiche!!
    E poi che dire, la cucina è bellissima *____* (vorrei mettere una delle tue super faccine ma nei commenti mi sa che non si può ahahah)
    grandissima Pam, ancora tanti auguri per la casina nuova! :*

    • avatar Pamela ha detto:

      Grazie Eli, per la sabbietta abbiamo sentito la vicina che ci ha detto che lei usa quella al silicio per i suoi adulti, ma questi piccolini provano a mangiarla quindi ha comprato quella normale per loro. Noi invece ieri abbiamo comprato una sabbietta profumata al sapone di marsiglia, vediamo se gli piace… Mi pare di aver capito che comunque bisogna andare a tentativi e beccare i gusti dei gatti…
      La cucina ancora non è finita, pubblicherò la foto appena arriveranno gli altri pezzi.
      Per le faccine, nei commenti si possono mettere quelle base che trovi in questa tabella http://codex.wordpress.org/Using_Smilies

  6. avatar makeupnonsolo ha detto:

    hai fatto benissimo a prenderne due…ti invio tanto, perchè mio marito è allergico quindi mi sa che io non potrò più avere mici in casa…
    la cucina è favolosa! complimenti per la scelta!

    • avatar Pamela ha detto:

      Grazie!!!
      Mi dispiace per tuo marito!! Noi abbiamo testato eventuali allergie con il gatto di mia suocera che ha 11 anni, il pelo lungo e dorme tutto il giorno sui nostri letti: direi che non siamo allergici 🙂
      La cucina sarà ancora più bella quando sarà finita, pubblicherò la foto fra qualche settimana!! 😉

  7. avatar enza ha detto:

    Non sono ferratissima con i mici però sappi che apprezzo chi può prendersi cura di queste creature. Sono così carini!! Vedrai che vi terrano un sacco di compagnia, saranno un ottima terapia dopo lavoro 😉

    un bacio cara, ed anche ai micetti <3

  8. avatar Foffy ha detto:

    Oddio sono carinissimi, che bello! Quando avrò una casa mia (tra mille anni XD), anche io voglio assolutamente una compagnia così coccolosa, solo che saranno cani perché purtroppo sono allergica al pelo del gatto 🙁

    • avatar Pamela ha detto:

      Mi dispiace!! Pensa che la vicina che ce li ha dati è allergica anche lei ma nonostante questo ne ha 3 in casa!! C’è da dire che spesso vanno in giardino a giocare con quelli di passaggio, ma in linea generale vivono dentro casa!! Non so come faccia!!

  9. avatar Piper C ha detto:

    Io non posso esserti d’aiuto, ma sono mo, to contenta per voi, sia per i mici che per la cucina 😉 in bocca al lupo!

  10. ma quanto sono belli questi due fratellini??? che bravi che siete stati a prenderli, davvero, complimenti!!! ^.^
    io purtroppo non ti posso aiutare molto perché non ho animali… il mio ragazzo ha due gatti… però io li vedo poco… e la femmina mi sta antipatica (capita!!! XD )mentre il maschio è un vero coccolone!!! 😉 so solo che il maschio è stato castrato…

    • avatar Pamela ha detto:

      Grazie Serena, il fatto è che amiamo i gatti ma non ne abbiamo mai avuti e quest’occasione era troppo bella per lasciarcela scappare… Oltretutto sono esattamente del colore che adora mio marito (grigio fumo tigrati di beige) e fanno impazzire anche me (anche se io non conto, a me piacciono di quasi tutti i colori 😛 ).
      Ti capisco, ci sono animali con cui proprio non abbiamo feeling, a me in genere capita più con i cani!!

  11. avatar francimakeup ha detto:

    Bellissimi i micetti. Anche io ho il paino ad induzione quindi vorrei chiederti se hai trovato la caffettiera, se si di che marca? Perché io non l’ ho proprio trovata

RSS feed for comments on this post. And trackBack URL.

Leave a Reply

Scrivi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.