Cambiamenti… ma io resto sempre la stessa!!

sabato 22 febbraio 2014

Tropical-PlumeriaNon sapete quante volte avrei voluto dirvelo, ma non potevo. Per tanti motivi.

Intanto  non lo sapeva nessuno e volevo che restasse una cosa privata fino a che non avessi avuto la certezza che tutto sarebbe andato nella direzione giusta: se le cose non fossero andate avanti almeno non avrei deluso nessuna aspettativa.

Poi, perchè tutto filasse dritto nessuno doveva saperlo: anche se spesso lo dimentico, non sto parlando nel salotto di casa mia, ma su un blog visibile a tutti, anche a chi mi conosce di persona (anche a persone ossessionate da me e dalla mia vita che mi controllano da anni…a009 ma vabbè, questo è un altro discorso!).

Vogliamo anche metterci l’effetto “sorpresa” che preferisco all’effetto “faccio la misteriosa” anche perchè probabilmente vi avrei messo curiosità e magari aspettative…a127

Infine, consideriamo pure un pizzico di scaramanzia del tipo “non è vero, ma ci credo” che male non fa…m034

Ed ora, ecco la notiziona!!c010

Io e mio marito ci trasferiremo a Siena dalla prossima settimana, cambiando contemporaneamente casa, città e lavoro.

Siena

Quando nel post di Capodanno, che avete tutti particolarmente amato, parlavo di “aprire un mega cancello”, ecco, questa è una di quelle situazioni che immaginavo.

Sono al tempo stesso spaventata ed emozionata: spaventata perchè è un cambiamento forte, praticamente mi cambia la vita intera e spero che vada tutto bene, emozionata perchè i cambiamenti comunque ho imparato a gestirli e ad amarli.

Come immaginerete, sarò molto impegnata nelle prossime settimane, non sto neanche a dirvi quante cose ci sono da fare, a iniziare dal trasloco, ma cercherò di essere comunque presente sul blog magari programmando dei post (è la volta buona per rispondere finalmente ai vari tag e premi che mi avete assegnato ma che non sono mai riuscita a fare!!a002) e tenendovi aggiornati sul trasferimento. Spero che capirete se non riuscirò a tenere i ritmi di un tempo sia nello scrivere che nel leggere i vostri blog (già nell’ultimo periodo vi sarete accorti che avevo rallentato), me ne scuso già da subito ma spero che mi giustificherete e continuerete a seguirmi.a046

Se vi fa piacere, potete restare sempre aggiornati su quello che combino tramite il canale Facebook del blog. Anzi, probabilmente avrò bisogno di voi per arredare la casa nuova in cui mi trasferirò: tutti i consigli sono ben accetti!!a031

Nonostante adori Firenze, il mio appartamento a Calenzano che a malincuore dovrò lasciare, a044 le mie colleghe, amiche e il lavoro che ho fatto finora, oggi sono comunque felice perchè sono certa che dopo 6 anni e mezzo, per me tornare a vivere a Siena sarà un nuovo e più emozionante inizio!!a192

bloglovin

25 Responses to “Cambiamenti… ma io resto sempre la stessa!!”

  1. avatar enza ha detto:

    Che bello!! Sono felice perchè sento tanto entusiasmo nel tuo post.
    Sarà impegnativo il trasloco ed anche ri-ambientarsi nella nuova attività (sempre banca?) ma poi tornerà tutto alla normalità. Mi raccomando tanta pazieza ed affronta il cambiamento con estrema serenità. In fondo vivi in una splendida regione, la Toscana, Siena poi la trovo tanto suggestiva….

    un abbraccio e in bocca al lupo!!

    • avatar Pamela ha detto:

      Grazie!!
      In realtà sarebbe un trasferimento interno, ma in un’altra divisione della banca, perciò cambierò ufficio e colleghi ma non azienda.
      Ho già vissuto a Siena e in questo sono avvantaggiata perchè conosco la città, ma un trasloco tra due città distanti 80 km mi preoccupa comunque…
      Speriamo fili tutto liscio!!
      Un bacio e crepi il lupo! :-*

  2. avatar Foffy ha detto:

    Siena è una città che si è inscritta nel mio cuore, la amo molto.
    Sono contenta del modo in cui affronti questo grande cambiamento e spero davvero che troverai la tua dimensione nel nuovo.

    In bocca al lupo per tutto.

  3. avatar MikiInThePinkLand ha detto:

    Ti faccio un enorme in bocca al lupo per questo cambiamento, spero ti porti tante soddisfazioni!

  4. avatar Dario Venuti ha detto:

    bel post vorrei andare a sienaa

  5. avatar Fefy ha detto:

    Non dirmi che lavori per la banca senese, eh… 😀
    Scherzi a parte, un cambiamento spaventa quanto entusiasma: fra qualche settimana sarai ancora più entusiasta e meno terrorizzata, ne sono certa e te lo auguro di cuore!

    • avatar Pamela ha detto:

      Troppo prevedibile eh?? 😀
      A me spaventa il trasloco più del cambiamento, anzi i traslocatori… Spero non lancino i miei scatoloni dalle scale (vado in un appartamento senza ascensore, cosa quasi impossibile da trovare a Siena!!!).
      Grazie per gli auguri Fefy! :-*

  6. avatar Federica | LFR ha detto:

    Che notiziona 😀
    Ovviamente la tua latitanza sarà più che giustificata, mia cara. Spero vada tutto per il meglio e riesca a sistemarti comodamente quanto prima. Buon trasferimento ♥

  7. che bella notizia!!! si vede che sei entusiasta di questo trasferimento!!!! sono contenta per te e ti auguro di trovarti bene!!! ^.^
    io sono stata a siena una volta e l’ho trovata bellissima!!! mi piacerebbe ritornarci!!! 🙂 quale sarà la tua contrada??? la volta in cui andai a siena era il giorno del palio del 2 luglio e potrai capire che l’atmosfera era magica…. una contrada in particolare poi mi è rimasta nel cuore ma per motivi puramente estetici… mi piace la bandiera, ahahahaha!!!! XD ecco perché sono curiosa di sapere in quale contrada ti troverai!! ^.^

    ps: ma quanto sono insopportabili le persone che leggono il blog solo per spiare???? ma una vita non se la possono fare??? -.-“

    • avatar Pamela ha detto:

      Grazie Serena!! 😀
      Non andrò a vivere in centro, quindi niente contrada… Ma sotto quell’aspetto ho già dato: in 10 anni ho vissuto nel Nicchio e nella Giraffa e in periodo di palio la notte non dormi… 🙁
      Ora mi hai messo la curiosità: quale contrada ti piace?

      Il problema delle persone invidiose è che non riescono a vivere la propria vita, o perchè è troppo misera o perchè non sono mai soddisfatte di quello che hanno, e cercano sempre il confronto con gli altri per screditarli e dimostrare che loro sono migliori.

      • pensavo di averti risposto… scusa!!!! ^.^

        comunque è proprio la contrada del nicchio… adoro la conchiglia con quella stupenda corona sulla sommità e i rami di corallo sui lati!!!! mi piace tanto!! infatti quel giorno presi uno stemma (era piccolo) e ce l’ho ancora… e considera che sono passati 13 anni!!!! XD

        • avatar Pamela ha detto:

          Io ho abitato nel Nicchio per un anno e mezzo nel 97/98, poi sia per motivi economici (trovai una camera singola a un prezzo più basso) sia per problemi personali (telefonate non gradite e cose simili) decisi di cambiare casa, dietro consiglio del fidanzato di allora, oggi marito. Sono andata nella Giraffa, ma tra le due contrade per mia esperienza preferisco di gran lunga il Nicchio!! E venendo da un posto di mare non posso non amare la loro bandiera!! 🙂

          • mi dispiace davvero per quelle telefonate non gradite… non deve essere stato facile per te, soprattutto se stavi da sola… io ho ricevuto per più di un anno (non in modo costante) brutte telefonate sul cellulare da parte di una donna che era convinta fossi l’amante del marito (almeno così ho dedotto dalle brutte parole che mi diceva)… questa avrà avuto sulla cinquantina ed io avevo compiuto 18 anni da poco… insomma, non se ne rendeva conto dalla voce che era praticamente impossibile che fossi l’amante?? non ho mai denunciato la cosa perché le telefonate non erano frequenti e perché poi ha smesso, dopo che non le rispondevo più… pensa che una volta questa per telefono appena ho risposto mi ha fatto sentire la canzone “bad romance” di lady gaga, in cui parla di vendetta e cose simili… da allora ho paura della cantante!!!! XD

          • avatar Pamela ha detto:

            Che brutta esperienza!! Penso che hai avuto a che fare con una pazza: una cinquantenne che ti fa sentire canzoni al telefono per minacciarti non deve averle tutte a posto… Spero che l’abbiano rinchiusa!!
            Riguardo alle telefonate non gradite che ricevevo io non erano a questi livelli per fortuna, ma la cosa più scocciante era che le riceveva anche la mia famiglia e agli orari più impensati… Pensa che chi mi chiamava era talmente ossessionato da me che, dopo che ho cambiato casa a Siena, ho saputo che ha fatto telefonare da un’altra persona (le mie ex compagnie di casa conoscevano ormai la sua voce e riattaccavano appena lo sentivano) che si era spacciata per una mia amica e pretendeva il mio nuovo indirizzo e numero di telefono!!

  8. avatar Hermosa ha detto:

    Conosco il caos dei traslochi…ma è solo dal caos che nascobno le stelle no? Vedrai che sarà così anche per voi: in bocca al lupo!

  9. avatar makeupnonsolo ha detto:

    mi ero persa questa notiziona!! in bocca al lupo per il trasloco!!

RSS feed for comments on this post. And trackBack URL.

Leave a Reply

Scrivi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.