Ho fatto una follia: ho comprato la palette Duochrome di Neve Cosmetics!!

martedì 25 settembre 2012

Ciao a tutte,

lo so che ho un’infinità di ombretti e palette che aspettano nel cassetto solo di essere aperti, lo so che in questo momento non era il caso di comprare niente perchè ho la casa che scoppia, lo so… Eppure non ce l’ho fatta a resistere: doveva essere mia e l’ho comprata appena è comparsa nel negozio online! Parlo della nuova palette Duochrome di Neve Cosmetics in edizione limitata.

Da quando l’ho scoperta non sono mai stata indecisa se acquistarla o meno, sapevo che era fatta apposta per me che adoro brillantini e ombretti colorati anche se devo ammettere di aver cercato delle valide motivazioni che mi spingessero a non prenderla. Non ne ho trovate.

Ed il giorno dopo la sua uscita ufficiale era già tra le mie mani.

Breve premessa: vista la quantità di recensioni che si possono trovare sul web su questa palette (con tanto di ricche polemiche sulla qualità degli swatch fatti da alcune blogger…), mi limito ad esprimere la mia modesta opinione sul prodotto nella sua globalità e scattare qualche foto con la reflex di mio marito (che ho costrett… ehm pregato di aiutarmi) per far apparire i colori e le sfumature il più possibile realistici. Purtroppo (o per fortuna?) data la quantità di riflessi di questi ombretti molto cangianti, è impossibile cogliere tutte le sfumature di colore presenti in ogni cialda. Ne è la dimostrazione il fatto che tutte le foto che ho pubblicato sono state fatte nello stesso momento e con le stesse condizioni (flash e luce led artificiale) ed ognuna è diversa dall’altra, bastava cambiare lievemente angolazione per far cambiare radicalmente la palette. Rivedendo le foto sembrano tutte palette diverse, invece è sempre lei. E per me questo è un vantaggio visto che adoro l’effetto duochrome.

Questa è la mia prima palette Neve, anche se di questo brand ho provato ed ho tuttora un’infinità di ombretti minerali (alcuni ottimi, altri un pò meno, ma come si dice, non tutte le ciambelle escono col buco! ) e una matita Pastello per gli occhi con cui però non mi trovo benissimo.

L’amore per gli ombretti duochrome è iniziato proprio con Camaleonte di Neve, un ombretto minerale marrone con riflessi verdi che, certo, non sarà facile da portare e va sfumato parecchio perchè è molto intenso, però a me piace visto che è un ombretto particolare, che si nota. E con un primer qualsiasi (anche quello della linea base di Elf color champagne dal costo di 1,70 euro) dura imperturbabile fino a sera.

Ma come sono i colori di questa palette? A prima vista fantastici, almeno per me che adoro gli ombretti luminosi e non riesco neanche ad avvicinarmi a quelli matt (un giorno mi deciderò a provarli, per ora non ho il coraggio! ). A differenza di alcuni commenti che ho letto in giro, questi ombretti sono davvero facili da usare e abbinare: i colori sono molto versatili, per niente volgari o accesi e piuttosto pigmentati. Si sfumano bene e l’effetto duochrome è abbastanza evidente una volta applicati. Riguardo alla durata, per quello che ho potuto vedere finora, basta un semplice primer per farli durare fino a sera.

Inoltre, essendo la prima volta che ordinavo dal sito Neve Cosmetics, non conoscevo la loro politica degli omaggi, quindi per me è stata davvero una sorpresa ricevere una cialda extra in regalo, ovvero Muffin, un fantastico color cioccolato molto brillante lipsafe e vegan (sarebbe uno dei colori della palette Scurissimi). L’ho apprezzato davvero tanto! Anche perchè per una spesa di 31 euro incluse spedizioni scontate, mi hanno regalato un ombretto del valore di 4,20 euro.

L’unica cosa che inizialmente mi aveva lasciata perplessa è stato che la palette mi è arrivata leggermente incrinata e con diversi graffi sulla parte superiore. Per il momento è solo un problema estetico di poco conto, ma avevo paura che utilizzandola, con il passare del tempo, si spaccasse tutto il coperchio. Per questo ho voluto segnalare il problema all’assistenza Neve Cosmetics ed il giorno dopo mi hanno risposto con estrema gentilezza che il mio era fortunatamente un caso isolato e per scusarsi dell’inconveniente mi hanno inviato gratuitamente una palette personalizzabile. Io non ho parole. Gli avevo scritto solo per comunicargli che c’era questo problema per verificare se fosse capitato anche ad altre. Mai mi sarei aspettata un gesto del genere. State certi che, se questo è il trattamento che riservano alle clienti, allora tornerò molto presto a comprare da loro…

Tornando alla palette, la consiglio a tutte quelle che amano cambiare spesso look perchè è molto versatile e, anche se il prezzo non è proprio basso, per me è davvero super promossa!!

Voto: 9

bloglovin

4 Responses to “Ho fatto una follia: ho comprato la palette Duochrome di Neve Cosmetics!!”

  1. avatar Luisa ha detto:

    Io non l’ho presa ma devo ammettere che un po’ me ne pento adoro i duochrome ma mi sono convinta a non prenderla perchè in genere con gli ombretti neve cosmetics mi sono sempre trovata male a causa della loro scarsa durata sulla mia palpebra.Forse con questa sarebbe stato diverso,peccato proprio che non venderanno le cialdine singole 🙁

    • avatar Pamela ha detto:

      Credo che in giro si trovi ancora, magari a prezzo pieno però… Io purtroppo (per il mio portafoglio) non ho resistito e l’ho presa. 😉
      Strano che ti durano poco gli ombretti Neve: parli di quelli minerali o in cialda? I primi su di me durano abbastanza con un primer elf, too faced o urban decay, i secondi è la prima volta che li testo e non ti so dire.

  2. avatar makeupnonsolo ha detto:

    9 è un votone!!! ci farai vedere qualche swatch?

    • avatar Pamela ha detto:

      Ciao!
      A dire la verità sarebbe un 10 se il prezzo fosse più contenuto… Io adoro i duochrome e questa palette è fantastica, peccato solo che non è proprio comodissima da portare in viaggio (in genere preferisco palettine minuscole), altrimenti userei praticamente sempre questa!
      Riguardo agli swatch, ci avevo pensato, ma sono ancora indecisa se farli o meno perchè questi ombretti come hai visto sembrano diversi anche con lievissime variazioni di luci ed angolazioni. Ma se riesco a rapire la reflex di mio marito ci provo 🙂

RSS feed for comments on this post. And trackBack URL.

Leave a Reply

Scrivi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.