3 sedute di radiofrequenza con il dott. Rossi – Groupalia

sabato 25 agosto 2012

Ciao a tutti,

per spiegarvi l’efficacia ed il funzionamento di questo trattamento, vi racconto una storia che ho sentito quando ero piccola (cioè qualche anno fa, che credete!?).

Sapete come ha creato il suo impero Gianni Agnelli?

A 6 anni, mentre camminava vicino al mercato, trovò una mela che riuscì a vendere e con i soldi ricavati dalla sua vendita ne comprò due.

Il giorno dopo tornò al mercato, passarono di lì due signori gentili che gli comprarono le due mele, così lui ottenne il denaro per comprare 4 mele.

Il giorno seguente tornò al mercato con le 4 mele, le vendette e riuscì ad ottenere i soldi per comprare 8 mele.

Il giorno dopo ancora  con le sue 8 mele si ripresentò al mercato ed anche stavolta con facilità riuscì a venderle ed a ricomprarne 16.

La mattina dopo morì suo nonno, gli lasciò 10 miliardi in eredità e lui diventò ricco!

Ovviamente, quando ero piccola questa barzelletta non finiva fino a che l’interlocutore non iniziava a dare segni di noia e sofferenza… e le mele diventavano anche 32, 64, 128…

Ad ogni modo questa vecchia storiella mi ha fatto pensare al trattamento di cui vi parlerò oggi: la radiofrequenza.

Che fosse un trattamento innovativo e rivoluzionario l’ho capito subito, quando tentando di prenotare sono stata rimbalzata da una data all’altra, riuscendo a fare le 3 sedute solo a luglio/agosto, dopo un anno dall’acquisto del coupon (che era scaduto già da diversi mesi).

In sostanza la radiofrequenza è un sistema con il quale si rassoda la pelle e si riducono o eliminano in modo abbastanza duraturo le rughe, per questo motivo è anche detta “lifting senza bisturi”. Infatti è un trattamento non invasivo: tramite un manipolo viene emessa una corrente elettrica alternata ad alta frequenza che genera un  effetto termico controllato aumentando della temperatura del derma. In sostanza si sente un calore non eccessivo, a tratti più intenso a tratti più tenue, che penetra nella pelle e non negli altri tessuti come muscoli o ossa e stimola il rinnovamento del collagene, sostanza naturalmente prodotta dal nostro corpo che restituisce tono e compattezza alla pelle contrastando cedimenti e rughe. E secondo me funziona.

Ma qual’è la relazione tra la storiella dell’inizio e la radiofrequenza? Semplice, le mele rappresentano le creme idratanti antirughe che usiamo ogni giorno, mentre l’eredità del nonno è la radiofrequenza. Mi spiego meglio: ogni giorno usiamo costose creme per il viso che ci promettono di eliminare le rughe ed invertire il processo di invecchiamento cutaneo, cerchiamo di farlo con costanza per poi avere un giorno, magari fra diversi anni, una pelle meno vecchia rispetto alla nostra vera età. Ma alla fine, anche quando la crema è valida, le rughe restano uguali o al massimo si attenuano leggermente (soprattutto in presenza di siliconi) e l’invecchiamento cutaneo rallenta un pò la sua corsa, ma non si blocca nè tantomeno regredisce. E spendiamo un sacco di soldi per comprare le creme antirughe che reputiamo più buone (e alla fine, almeno io, finisco quasi sempre per comprare le più pubblicizzate ).

Con un ciclo di sedute di radiofrequenza invece le piccole rughe svaniscono proprio (attenzione, solo quelle piccole!) e la pelle acquisisce tonicità e compattezza. Il trattamento consente quindi di contrastare realmente i segni del tempo, quasi ai livelli di un lifting. Ovviamente più sedute vengono fatte e più i risultati sono evidenti e duraturi: io ne ho fatte 3 a distanza di una settimana circa l’una dall’altra, che corrisponde ad un mini trattamento urto, ma si possono anche fare una volta al mese o meno di frequente come mantenimento.

Come mi ha spiegato il dottor Rossi, il dermatologo specializzato in medicina estetica che mi ha fatto il trattamento, la radiofrequenza è più adatta a pelli mature, ma per il prezzo che aveva il coupon, avevo deciso di acquistarlo ugualmente (19 euro per 3 sedute è praticamente regalato!) e provarlo sulla mia pelle che, a detta del dottore, è “giovane e compatta, ottima!!”, per cui mi sarebbe servito solo come prevenzione. Non avevo mai ricevuto dei complimenti sulla mia pelle da un esperto in dermatologia estetica (anche perchè lui è il primo che ho conosciuto!) e la cosa mi ha fatto non poco piacere (= sto gongolando tuttora!). Io gli ho detto che sono contenta della mia pelle, ma farei comunque volentieri a meno di qualche lentiggine di troppo: la sua risposta è stata “Non prendere il sole allora!” come se fossi una che sta 3 mesi all’anno al mare, io, che in spiaggia mi annoio se sto più di 5 minuti a prendere prendere il sole e non smetto di rompere le scatole fino a che non trascino mio marito in acqua (preferibilmente con maschera e fotocamera subacquea)… Deve avermi confuso con un’altra!!

In conclusione, come mi sono trovata con questo trattamento? Benissimo direi! Non ho foto del “prima” e del “dopo” (non avendo rughe importanti non mi aspettavo grandi risultati, per questo non ho pensato a farle…) ma mi ritengo soddisfatta in quanto il rassodamento effettivamente l’ho notato e qualche rughetta di espressione è sparita. E in effetti noto che i risultati stanno continuando nel tempo, ora che sono passate 3 settimane dall’ultima seduta la pelle mi sembra che stia migliorando ulteriormente. Le promesse fatte sono state quindi mantenute.

Per quanto riguarda il prezzo, senza coupon sarebbe molto alto, ma il dott. Rossi, a chi ha acquistato il coupon fa pagare solo 100 euro i pacchetti successivi da 3 sedute (considerate che in genere ogni seduta costa dai 120 euro in su). Secondo me ne vale la pena, magari in futuro ci farò un pensierino a fare qualche altra seduta… E poi c’è da dire che oltre a funzionare, il trattamento è pure rilassante: ci si sdraia su un lettino mentre il dottore inizialmente misura l’impedenza della pelle per valutare la capacità di assimilazione dei trattamenti, poi spalma un abbondante strato crema idratante sul viso e dopo passa per circa 20 minuti un piccolo manipolo con la punta piatta metallica grande quanto una moneta da 2 euro che riscalda (bisogna avvisarlo se è troppo calda, ma non vi preoccupate che non rimangono segni, a fine seduta avrete solo lievi rossori che svaniscono in pochi minuti!!). Finito il trattamento togliete la crema rimasta con un fazzoletto e… tornate a a casa!! Sempre che non vi siate rilassate troppo ed addormentate durante il trattamento…

Coupon acquistato su: Groupalia

Prezzo: 3 trattamenti ringiovanimento viso tramite radiofrequenza medica a 19€ anzichè 400€

Rapporto qualità/prezzo del coupon: eccellente!!

Rapporto qualità/prezzo del trattamento senza coupon: più che sufficiente

Voto al trattamento: 9

Voto generale: 8

Ci tornerei con o senza il coupon: con il coupon ci tornerei sicuramente, senza coupon ci tornerei solo con la promozione delle 3 sedute a 100 euro e probabilmente tornerò davvero quando sarà finito l’effetto fra un pò di tempo.

 

bloglovin

Leave a Reply

Scrivi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.