Tangle Angel: tutti i nodi vengono al pettine

giovedì 4 maggio 2017

Ciao a tutti

Il Cosmoprof è sempre per me una miniera di informazioni, dove ogni anno scopro decine di nuovi prodotti e brand.

Uno di questi si chiama Tangle Angel e commercializza una linea di spazzole scioglinodi eccellenti sia nelle funzionalità che nel design.

Ne ho provata una per un anno ed è diventata un accessorio indispensabile per me, al punto di accantonare tutte le altre spazzole (a parte una ma solo per necessità come vi spiegherò fra poco) ed usare praticamente sempre lei.

E ovviamente l’ho voluta anche in Cosmetiamo perchè come spesso accade, è un prodotto bellissimo e utilissimo ma non è facile da trovare in Italia. Da qualche settimana quindi potete acquistarla qui ad un prezzo di lancio scontatissimo!! Se vi interessa vi consiglio di fare in fretta perchè ne sono rimasti pochi pezzi a quei prezzi.

Ma vediamo in dettaglio di cosa si tratta e perchè è scattato il colpo di fulmine.

Premessa: due anni fa vi parlai anche io dell’esperienza che ho avuto con la famosa spazzola Tangle Teezer. Non che ci fosse bisogno di un parere in più nel web, ma a differenza di chi la osanna incondizionatamente, volevo far presente che per me, pur essendo una buona spazzola, ha comunque qualche difetto. L’assenza del manico in primis, che la rende poco maneggevole soprattutto da parte di chi ha le mani piccole.

Con Tangle Angel questo problema non c’è più: qui il manico c’è e rende la spazzola estremamente pratica da usare. Mentre la Tangle Teezer (che ho continuato ad usare dopo lo shampoo a capelli bagnati ma solo perchè non avevo altre Tangle Angel da mettere nel bagno dove mi lavo i capelli!!) mi cadeva spesso a terra quando la usavo, la Tangle Angel non lo ha mai fatto perchè ha un manico bello solido e resistente.

Inoltre noto che faccio meno fatica con la Tangle Angel in caso di nodi persistenti (non ditemi che non avete anche voi quei nodi così difficili da sciogliere che nemmeno li avesse fatti un marinaio…) grazie alle setole più lunghe rispetto alla Tangle Teezer. Nei casi più disperati, si può sempre impugnare la spazzola dalle ali e non dal manico, così da avere più controllo e sciogliere ancora più dolcemente i nodi: io non ho mai sentito la necessità di farlo nonostante i miei capelli siano secchi, tendenti al crespo e ai nodi, ma sappiate che si può fare. Anche in questo caso riesco ad impugnarla meglio della Tangle Teezer con probabilità che cada pari a zero. 

Giocano un ruolo fondamentale anche la diversa lunghezza delle setole e la loro disposizione, che permettono di ridurre la quantità di capelli spezzati che restano nella spazzola.

Sto usando la Tangle Angel da oltre un anno e spazzolare i capelli è ormai diventato un piacere perchè le setole in morbida plastica fanno anche una sorta di massaggio alla cute ogni volta che la uso. A differenza di celeberrime spazzole con parti in legno che possiedo (poi un giorno ve ne parlerò), la Tangle Angel non elettrizza i capelli.

La distanza tra le setole e le loro differenti altezze consentono anche di eliminare con facilità i capelli che vi restano intrappolati.

A livello di “usura”, posso dire che nonostante sia fatta di un materiale morbido, è molto resistente: solo alcune setole sul profilo si sono leggermente flesse e le punte si sono scurite per via delle tinte che faccio costantemente ai miei capelli, ma tutto ciò non ha minimamente ridotto efficacia e funzionalità. Per il resto è proprio identica al primo giorno.

Personalmente non l’ho mai lavata, semplicemente perchè non ce n’è mai stato bisogno dal momento che la uso sempre a capelli asciutti e senza utilizzare prodotti troppo appiccicosi o grassi (non nego che se la lavassi, le punte potrebbero tornare finalmente al loro colore naturale, ma sono troppo pigra per farlo…). E comunque a livello igienico è sicura perchè il materiale di cui è composta include anche una componente antibatterica.

Ci sono anche altre versioni di questa meravigliosa spazzola, dalle più grandi dedicate agli acconciatori e per chi ha i capelli lunghi, spessi e abbondanti, a quelle in miniatura per i bambini, fino ad arrivare alle versioni per cani, gatti e altri animali domestici (conigli, cavie, ecc.). Se cliccate sulle immagini sotto vedete alcuni esempi.

Visto che abbiamo toccato l’argomento, tra qualche giorno vi parlerò anche dell’esperienza che hanno avuto i miei pelosoni con Pet Angel con tanto di video (se riesco ad immortalare il momento coccola…).

Con Tangle Angel penso di aver trovato la spazzola definitiva mia e di tutto il resto della famiglia, gatti ciccioni inclusi (piccola anticipazione su come si sono trovati).

E voi che ne pensate delle spazzole scioglinodi? Conoscevate Tangle Angel? Cosa cercate in una spazzola?

Voto: 10 e lode

bloglovin

13 Responses to “Tangle Angel: tutti i nodi vengono al pettine”

  1. avatar nella ha detto:

    Ciao mia cara , ha anche i poteri di lisciare un po’ i capelli o avevo capito male..grazie dell’informazione..
    Mi sai dire il prezzo per favore?
    Grazie!
    Bacione!

    • avatar Pamela ha detto:

      Ciao Nella,
      scusami ma non sono stata abbastanza chiara e ho generato un po’ di confusione parlando l’altra volta della Dafni, una spazzola elettrica che ha le setole in ceramica che si riscaldano e passandola sui capelli fa quasi l’effetto della piastra (di cui io ho comprato un’imitazione cinese e a breve ne parlerò). La Dafni costa intorno ai 200 euro mentre l’imitazione cinese 30.
      In questo post invece parlo della Tangle Angel, una spazzola normale (non va collegata alla corrente per intenderci) che grazie al materiale flessibile con cui sono composte le sue setole è adatta a sciogliere i nodi e si può usare anche sui capelli bagnati. Il suo inventore è un famoso parrucchiere inglese (pare che abbia come clienti anche delle celebrità e addirittura alcuni membri della famiglia Reale…). Il suo prezzo è intorno ai 10 euro (ci sono più versioni, dalle più piccole a quelle più professionali che costano sui 15 euro) e adesso tutta la linea è disponibile in Italia e per qualche settimana ancora in offerta su Cosmetiamo, se vuoi dare una sbirciatina, clicca qui. 😉
      Un bacione!!

      • avatar nella ha detto:

        Mi interessano tutte e due mia cara, sia quella per lisciare i nodi sia l’altrra cinese per stirare i capelli avendo sempre fretta. Asetto tuoi ordini.
        Bacio!

        • avatar Pamela ha detto:

          Ciao Nella,
          per il momento puoi trovare su Cosmetiamo solo le spazzole per lisciare i nodi, le Tangle Angel. Se vuoi fare un acquisto e hai bisogno di supporto, scrivimi pure in privato su pam@fpx.it, ti do tutte le indicazioni.
          Riguardo alla spazzola cinese simil-Dafni per stirare i capelli, sto pensando se contattare direttamente l’azienda, ma sarà probabilmente una cosa lunghetta… Ti tengo aggiornata in caso dovessi trovarne qualche pezzo.
          Un bacio!!

  2. avatar francimakeup ha detto:

    Su di me funziona meglio della tangle teezer perché le setole sono leggermente più rigide e riesco a pettinarmi meglio

    • avatar Pamela ha detto:

      Ciao Franci,
      all’inizio avevo letto male, avevo scambiato un “della” con “la” e avevo capito il contrario. Sono stata 5 minuti a pensare alle setole di entrambe e non riuscivo a capacitarmi di come la Tangle Angel potesse avere le setole più flessibili… Ho passato quindi altri 5 minuti a sentirmi in colpa per il tuo ordine delle spazzole, soprattutto dopo il bellissimo post che hai scritto. Poi ho letto bene, ho capito che ho bisogno di un buon oculista e ho tirato una testata al muro per punizione.
      A parte gli scherzi, ti confermo che anche io la penso così: secondo me le setole sono più spesse e lunghe e fanno meglio il loro lavoro!
      Un bacio :-*

  3. avatar Sakura ha detto:

    Appena ho letto il nome credevo fosse una variante della Tangle Teezer, invece mi sembra di capire che si tratta proprio di un altro marchio. Comunque sono bellissime queste Tangle Angel mi ricordano le spazzole delle bambole, ho visto sul sito anche quelle per gatti a forma di zampetta *-*

    • avatar Pamela ha detto:

      Infatti Sakura, si tratta di un altro brand che secondo me risolve tutti quei problemini che hanno le Tangle Angel, in primis l’assenza del manico! E poi visto che anche l’occhio vuole la sua parte, ti do ragione, sono bellissime!! 😀
      Quelle per gatti sono utilissime, appena riesco a far firmare la privacy a Smoky e Trilly 😛 pubblicherò un post con tanto di foto e video!!

  4. avatar MakeUpNonSolo ha detto:

    io ho una tangle teezer con il manico e non mi piace, è troppo dura. Mi fa proprio male alla cute. Per quando esco dalla doccia ho una dessata invece che va benissimo. Ora sono molto curiosa di provare questa…

    • avatar Pamela ha detto:

      Tangle Teezer con il manico? Non ricordo di averla mai vista…
      Comunque ti assicuro che la Tangle Angel non solo non fa male, ma è anche parecchio piacevole perchè massaggia la cute…
      La dessata l’ho vista dal vivo un paio di volte e mi è sembrata simile alla tangle teezer che infatti uso ancora dopo la doccia per il solito discorso della praticità.

  5. avatar Itiah ha detto:

    Bravissima che scovi queste chicche e ce le proponi!!!
    Mi piace questa spazzola, è bella ampia e le setole più lunghe non sono da sottovalutare. Chissà che prima o poi non la provi. Bella review!

RSS feed for comments on this post. And trackBack URL.

Leave a Reply to nella

Rispondi a nella Annulla risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.