Vacuum therapy: ventose per massaggio sotto vuoto

martedì 19 maggio 2015

Ciao a tutti,

oggi vi parlo di un prodotto particolare che ho avuto l’occasione di provare e che mi ha davvero sorpresa: si tratta di un set di ventose/coppette* di varie dimensioni per effettuare un particolare tipo di massaggio definito “Vacuum therapy”.

Quando ormai l’anno scorso mi è stata proposta questa collaborazione, all’inizio stavo per rifiutarla perchè avevo appena ricevuto la ventosa anticellulite Cellublue di cui vi ho già parlato e pensavo fosse un doppione.


Poi ho letto meglio l’email della gentilissima Ieva scoprendo che mi sbagliavo: intanto questo set è composto da ben 4 ventose di cui 3 per il viso e una per il corpo (la ventosa per il corpo non l’ho usata perchè all’epoca stavo già provando Cellublue). Ovviamente se si tratta di prodotti per il viso, lo scopo ultimo non sarà quello di eliminare la cellulite come promette invece Cellublue, ma di eliminare i segni del tempo.

Non ho grosse rughe al momento, ma iniziano a diventare visibili i segni d’espressione soprattutto intorno alla bocca (si vede che sorrido troppo…a002) e un po’ sulla fronte, oltre che le prime rughette nel contorno occhi.

Ho accettato la sfida ed ho provato il set che prometteva miracoli. Ebbene, stavolta, sconfiggendo il mio scetticismo, posso dire che il miracolo c’è stato, anche se per me è ancora impossibile da capire come sia potuto accadere!!a313

Vi ho anticipato già la fine della review, ma vorrei che fosse chiaro che questo set per me funziona. Davvero.a312

Torniamo all’inizio.

Quando mi ha contattata, Ieva si è presentata come “facial fitness coach” e la cosa mi ha incuriosita: non avrei mai pensato che esiste una ginnastica anche per il viso, a300tantomeno degli “allenatori” in quel campo e delle scuole con programmi di insegnamento professionali per addetti ai lavori ed esercitazioni private con clienti. Invece esistono (almeno in Lettonia), questo il link al sito specifico che ne parla. Si tratta quindi un metodo antietà ecologico dal momento che si agisce sui muscoli del viso che diventano più tonici e distendono le rughe, oltre che sulla cute che viene stimolata dal massaggio a produrre più collagene.

Vi riporto alcune informazioni che mi ha inviato:

Mentre l’industria della bellezza di tutto il mondo sta cercando innovativi metodi antietà, abbiamo dimenticato quelli provati ed efficaci che ognuna di noi può fare a casa da sola. Uno dei metodi che dà eccellenti risultati sul contrasto ai segni del tempo è il “vacuum cupping self massage” anche detta “ginnastica facciale passiva”. Con questo metodo puoi appianare le rughe, rimuovere le borse sotto gli occhi, ottenere un effetto lifting del viso e rimuovere il doppio mento. La buona notizia è che ogni donna senza limiti di età può farlo da sola senza spendere soldi in costosi trattamenti estetici. 

Potete trovare tutte le istruzioni per l’uso delle ventose comprensive di immagini esplicative, consigli e controindicazioni nel loro e-commerce (in italiano) oltre che informazioni sulla tecnica di automassaggio facciale. Come al solito non le copio qui, mi sembra superfluo.

Vi parlo invece della mia esperienza.

Ho fatto il primo ciclo ad ottobre, facendo i trattamenti 2 volte la settimana, la sera prima di andare a letto. Ho seguito tutte le istruzioni, ripetendo ogni movimento 4 o 5 volte e usando sempre un olio (io usavo il Midnight Recovery di Kiehl’s ma voi potete usare quello che preferite, non fa differenza). In totale 10 trattamenti. Non ho voluto fare il trattamento d’urto (15 trattamenti circa 3/4 volte la settimana) perchè non ce n’era bisogno.


Nonostante ci sia andata cauta, ho notato i risultati già dopo il primo trattamento: pelle più distesa, rughe sparite!! a279 Ok, dopo un paio di giorni le rughe ricomparivano, ma erano sempre meno marcate. Alla fine dei trattamenti alcune rughette erano letteralmente svanite mentre le più importanti si erano attenuate.

Poi ho smesso e vi assicuro che i risultati sono rimasti, ma a distanza di 6 mesi nei quali purtroppo non ho fatto il mantenimento (un trattamento a settimana) mi accorgo che la pelle del mio viso sta ricominciando a cedere. Per questo motivo qualche giorno fa ho ricominciato un nuovo ciclo anche se purtroppo ho dovuto sospenderlo per 2 settimane per il mio viaggio in Giappone (a proposito, in questo momento sono lì, questo post è programmatod076).

Vi faccio però vedere le foto del prima e del dopo, in particolare su una ruga che mi fa dannare…

 

Effetto immediatamente successivo ad un trattamento (fate ciao ciao ai miei pori dilatati che non sapevo nemmeno di avere!!)

Vi ricordo che il risultato è frutto di un solo trattamento di circa 20 minuti seguendo le indicazioni del sito. Se vedete la pelle leggermente arrossata è un effetto normale del massaggio con le ventose (addirittura sul sito si parla di possibili lividi che vanno via in poco tempo, ma vi assicuro che io non ne ho mai avuti!!) e dopo qualche minuto torna normale.

Se vi ho incuriosite e ci avete fatto un pensierino, vi do alcune indicazioni e consigli derivanti anche dalla mia prova sul campo:

  • la procedura prevede un ciclo di 10/15 trattamenti della durata di circa 20 minuti 3/4 volte la settimana e un mantenimento di 1 trattamento la settimana per 3 mesi. Ogni trattamento consiste nell’effettuare ogni movimento descritto nelle immagini della guida che potete trovare qui per 3/5 volte.
  • è fondamentale utilizzare sempre un olio o una crema piuttosto unta per eseguire i trattamenti, in particolare vi consiglio oli specifici per il viso, ma se non ne avete, potete usarne anche uno naturale per il corpo, l’importante è che poi a fine massaggio lo togliate perchè potrebbe causarvi brufoli e imperfezioni. Io usavo il Midnight Recovery di Kiehl’s e alla fine lo lasciavo sulla pelle: mai avuto un brufoletto! a239 Certo, non ho la pelle particolarmente grassa, ma è molto reattiva a siliconi e sostanze che occludono i pori…
  • sul sito consigliano di effettuare il trattamento durante la giornata, ma per mancanza di tempo io lo facevo sempre la sera prima di andare a letto e la mattina dopo erano comunque evidenti i benefici.
  • i trattamenti, oltre al rallentamento del processo di invecchiamento, dovrebbero anche aiutare a rinforzare i capillari e riattivare la microcircolazione sanguigna, migliorare il tono dei muscoli di viso e collo ed aumentare la produzione di collagene. Non ho gli strumenti per verificare se tutto ciò è vero, ma posso dirvi che su di me dopo aver fatto un ciclo di trattamento ho notato dei miglioramenti generali e sentivo il viso più disteso.

Dove è possibile acquistare questo set? Purtroppo in Italia non ci sono ancora negozi fisici che vendono questo prodotto ma è possibile acquistarlo online sul sito http://vacuum-therapy.eu/ perchè spediscono in tutto il mondo. L’azienda sta però cercando dei distributori di questo prodotto per l’Italia (se c’è qualcuno interessato, mi faccia sapere che lo metto in contatto con Ieva) e vista l’efficacia penso che a breve lo troveremo nei nostri negozi…

In conclusione, ho adorato questo set per il viso, nonostante fossi inizialmente molto scettica sui risultati. a228 Non pensavo si potesse non solo bloccare, ma addirittura portare indietro l’orologio della nostra pelle, invece mi sono dovuta ricredere e questo è il motivo della mia recensione così entusiasta. Su di me il set è davvero efficace, ora il prossimo passo sarà quello di provarlo su una pelle più matura come quella di mia mamma che ha abbondantemente superato gli anta (e non parlo dei “40”…a074). Se la convinco a provarlo poi vi faccio sapere come è andata…

Voto: 10

* I prodotti con l’asterisco mi sono stati gentilmente offerti dall’azienda per testarli. La mia opinione a riguardo è sincera e rispecchia l’esperienza che ho avuto con il prodotto. Non ho ricevuto alcun compenso nè sono stata obbligata a parlare del prodotto.
bloglovin

11 Responses to “Vacuum therapy: ventose per massaggio sotto vuoto”

  1. avatar makeupnonsolo ha detto:

    si vede e come si vede la differenza…chissà se questo kit per la mia quasi ruga della fronte potresse fare qualcosa di utile.

  2. avatar elisa ha detto:

    La differenza c’è eccome !!Vado a vedere il loro sito e intanto aspetto la prova di tua mamma! bacione Elisa

  3. avatar B!girl ha detto:

    Ricordo che me ne avevi parlato quando ci siamo viste…che dire…il risultato c’è e si vede!!! ottimo!

  4. avatar Haleh ha detto:

    Vorrei prendere questo set di vacum
    Come posso acquistare

  5. avatar Haleh ha detto:

    Vorrei acquistare set di vacum

  6. avatar Anna chiara ha detto:

    Ciao vorrei sapere se hai provato anche la ventosa per il corpo e in particolare quale tra questa in vetro e la Cellublue secondo te esercita un sottovuoto maggiore, spero di essermi espressa abbastanza chiaramente

    • avatar Pamela ha detto:

      Ciao Anna chiara,
      Ho provato anche la ventosa più grande, quella indicata per il corpo, ma di questa linea in vetro trovo più efficaci quelle per il viso.
      Inoltre rispetto a Cellublue, è più piccola quindi ci vuole più tempo per trattare la stessa area. Fra le due sinceramente preferisco Cellublue, ma se vuoi fare anche il trattamento per il viso, ti consiglio queste in vetro perché alla fine risparmi ed hai un set adatto a tutto il corpo.
      Se hai altre domande più specifiche chiedi pure, io sono qui! 🙂

RSS feed for comments on this post. And trackBack URL.

Leave a Reply

Scrivi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.