Ristoranti giapponesi a Firenze e dintorni – Nona puntata: Kikko Sushi

venerdì 23 novembre 2012

Ciao a tutti,

guardando i vecchi articoli mi sono resa conto che era da un pò che non pubblicavo articoli di questa “rubrica” nonostante nell’ultimo periodo abbia testato con mano molti ristoranti giapponesi. Mio marito è letteralmente innamorato della cucina giapponese… Anche a me piace molto, ma mi rendo conto che, sarà il riso o il pesce crudo che gonfia, dopo ogni cena sono sempre quasi 1 kg di più! I risultati per la dieta sono devastanti (se mi acchiappa Dukan…) soprattutto perchè non ci si rende conto delle quantità fino a che non si sale la mattina dopo sulla bilancia… Questo succede in particolare quando si mangia in quelli che fanno la formula “all you can eat”, ovvero con un prezzo a forfait (generalmente basso, tipo 20/25 euro a testa) si può mangiare tutto quello che si vuole. Come Kikko Sushi.

L’anno scorso sono stata un paio di volte in questo ristorante che aveva aperto da poco dentro ai Gigli, un grande centro commerciale alle porte di Firenze (nonchè ad un paio di km da casa mia). Il locale è al primo piano nella zona dedicata ai ristoranti e fast food vicino a Mc Donald, Ciao una pizzeria, un ristorante toscano, un ristorante brasiliano, un ristorante texano, ecc. ed ha preso il posto di un vecchio bar/paninoteca. E’ un kaiten sushi, i tavoli sono disposti attorno ad un nastro trasportatore su cui vengono messi i piatti ed essendo “all you can eat” puoi prenderne quanti e quali ti pare, pagherai sempre 22 euro, bevande escluse. Il prezzo infatti è questo sempre, sia se sei a dieta e mangi 3 nigiri  sia se fai parte di una squadra di rugby e gli svuoti il nastro!

E’ gestito da cinesi, che non si fingono giapponesi come spesso capita, e la qualità dei piatti è nella media per il tipo di ristorante. Immancabili ovviamente, accanto ai diversi classici giapponesi (nigiri, hosomaki, california roll, tempura, ecc.), gli involtini primavera e varie specialità cinesi, che però non sono male. I roll non sono preparati proprio perfettamente, il sapore è buono, la qualità degli ingredienti accettabile, ma spesso le alghe si aprono ed esce il riso… Chissà, forse non hanno un vero e proprio “maestro” sushi in cucina…

Insomma, Kikko Sushi è il tipico ristorante giapponese “da centro commerciale”, senza infamia e senza lode. Non brilla per qualità, ma sicuramente il menu “all you can eat” lo fa apprezzare da chi non sta tanto a guardare il dettaglio e predilige mangiare in quantità industriali sushi di fattura mediocre.  Lo consiglio solo a chi si trova a far tardi la spesa ai Gigli e viene assalito da un’irrefrenabile voglia di cucina orientale oppure per pigrizia non ha voglia di tornare a casa a cucinare la cena!

Voto: 6

bloglovin

2 Responses to “Ristoranti giapponesi a Firenze e dintorni – Nona puntata: Kikko Sushi”

  1. avatar VETTO ha detto:

    Sai che non ci sono mai stata? di solito vado al”lupo” oppure “sano ” mc donald=)
    Adesso ne hanno aperto un nuovo a Fi zona firenze sud …mannaggia mi sfugge il nome…cerco e ti riaggiorno….=) buon week intanto Pam!

    • avatar Pamela ha detto:

      Interessante, se te lo ricordi mi fa piacere così ci faccio un salto!
      Per i Gigli, io in genere andavo al ristorante brasiliano o anche io al Lupo, altrimenti subito fuori dai Gigli andavo al Don Chisciotte del cinema. Ora invece il mio posto preferito in zona è il Roadhouse grill, a breve recensione anche di quello!
      Buon week end anche a te Silvia!!!

RSS feed for comments on this post. And trackBack URL.

Leave a Reply

Scrivi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.