Recensione prodotti Elf: Mineral Infused Mascara, Wet Gloss Lash And Brow Clear Mascara, Makeup Remover Cleansing Cloths

venerdì 28 gennaio 2011

Da oggi inizio a fare delle mini review dei prodotti acquistati nei due ordini Elf dedicate alle ragazze che seguono il blog…

Il primo prodotto che ho provato è stato il Mineral Infused Mascara della Linea Studio. La scelta è caduta proprio su questo prodotto perchè dovevo buttare via al più presto alcuni vecchi esemplari stra-scaduti.

L’ho provato solo una volta per il momento, ma l’ho tenuto su dalla mattina fino a sera tardi e proprio il giorno in cui sono andata a Milano, per cui è stato un bel test impegnativo… e il mascara l’ha superato!

Il prodotto ha una consistenza più liquida dei normali mascara (o perlomeno di quelli che usavo io che erano abbastanza “cremosi”) e non appesantisce assolutamente l’occhio, forse perchè è molto leggero. In effetti per tutto il giorno non ho avuto neanche la sensazione di averlo, non mi ha affaticato o arrossato gli occhi e non mi ha causato bruciori (cosa che con i mascara vecchi era normale!).

Per contro però, ho avuto un effetto di ciglia “spettinate” che con i vecchi mascara non avevo, forse perchè l’ho messo troppo velocemente. La prossima volta starò più attenta, anche se come effetto non mi è dispiaciuto, anzi va bene per un trucco leggero, quasi da tutti i giorni.

L’applicatore in silicone è molto utile perchè riesce a non fare attaccare fra loro le ciglia, inoltre a me dà idea che sia più igienico di quelli con le setole normali.

Non è waterproof, ma non è minimamente colato, poi però con il latte detergente è subito venuto via senza lasciare residui.

Il prezzo è ottimo (4 euro) e la qualità sembra buona.

Voto: 8

Un altro prodotto che ho acquistato perchè mi ha incuriosita molto è il Wet Gloss Lash And Brow Clear Mascara. Si tratta di un mascara trasparente dal prezzo davvero irrisorio (1,70 euro) che dovrebbe pettinare e idratare le ciglia e le sopracciglia conferendogli anche un effetto bagnato. Può anche essere usato come base per il normale mascara. 

Per ora lo sto usando sulle ciglia da solo e devo dire che mi piace molto come prodotto . All’inizio ne mettevo troppo, quindi ci voleva un pò prima che si asciugasse, poi ho capito che bisogna applicarlo come un normale mascara, forse mettendone anche meno… Ci mette comunque un bel pò ad asciugarsi, anche 2/3 minuti, poi però tiene le ciglia fermissime per tutto il giorno e non dà fastidio, ci si dimentica di averlo. L’unico problema è l’applicatore: sono abituata a quelli in silicone che separano bene le ciglia mentre questo mascara ha un normale applicatore con le setole e le ciglia mi si appiccicano fra loro formando dei mazzetti… Per il momento cerco di limitare il problema usando l’applicatore molto lentamente e usando poco prodotto e un pò sono riuscita a risolvere. In futuro magari proverò ad utilizzare l’applicatore in silicone di un vecchio mascara, così vedo se è quello il problema oppure se è il prodotto troppo appiccicoso…

Per toglierlo è sufficiente acqua e sapone, io uso un latte detergente e viene via senza problemi. Solo con le salviettine struccanti Elf ho avuto problemi a toglierlo, ma credo che sia per colpa delle salviette…  

Voto: 8

Ecco, proprio delle salviette volevo parlarvi. 

Le Makeup Remover Cleansing Cloths (linea Studio) sono delle salviettine imbevute di uno struccante con una formulazione delicata all’aloe vera adatta anche per le pelli più sensibili. Questo è quello che dichiarano loro e che è scritto anche sulla confezione. 

Ho usato solo una salvietta finora (in ogni confezione da 4 euro ce ne sono 20), ma tanto mi è bastato per vedere che bisogna sfregare parecchio per togliere il poco trucco non waterproof che ho sugli occhi, addirittura ho dovuto passare la salvietta più volte anche sull’ombretto in polvere perchè non si toglieva e il risultato finale non è stato eccellente… In aggiunta, sono stata due giorni con gli occhi rossi perchè me li ha irritati (pungevano da matti): non mi sembrano così tanto delicate come dicono… 

E comunque anche le istruzioni per l’uso stampate sulla confezione sono un pò contrastanti: è ben specificato che le salviette rimuovono ogni tipo di trucco, anche il mascara waterproof, ma poche righe sotto c’è scritto che bisogna stare attenti a non far finire il prodotto negli occhi! Ma se ci devo togliere il mascara, è ovvio che un pò di prodotto mi finisce comunque negli occhi! Mah… In effetti gli occhi me li ha irritati e bene, altro che aloe!! Anche sul contorno occhi un pò bruciava, nonostante sul resto del viso andasse abbastanza bene.

Ad essere sinceri in passato avevo provato anche altre salviette struccanti delicate Fria, ma la mia pelle, soprattutto sul contorno occhi, è molto permalosa, quindi avevo deciso di abbandonarle… Ma almeno quelle riuscivano a togliere bene ogni traccia di trucco, cosa che quelle Elf mi pare non riescano proprio a fare…

Ancora non ho deciso se riprovarle, magari fra qualche giorno quando gli occhi saranno tornati normali. Ovviamente se non potrò usarle sugli occhi, per me hanno poco senso, visto che dovrei usare in aggiunta uno struccante, mettendoci il doppio del tempo. Tanto varrebbe usare solo un latte detergente… Per il momento, quindi, voto negativo!

Voto: 4

bloglovin

Leave a Reply

Scrivi il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.