Sydella: Latte alla verbena esotica

martedì 18 novembre 2014

Ciao a tutti,

oggi vi parlo di un altro prodotto Sydella, il latte corpo alla Verbena*.

Sydella latte corpo alla verbena esotica

Fra i miei numerosi difetti c’è anche quello di non essere costante con le creme corpo (oltre che con gli articoli sul blog!!a005). Con tutto il resto dei cosmetici sì (oddio, anche le maschere ormai non le faccio più spesso come una volta…), ho molta pazienza e riesco a seguire una beauty routine, ma dopo la doccia per un motivo o per un altro non idrato quasi mai la pelle del mio corpo. E non è che non ne abbia bisogno, anzi, ho la pelle secchissima soprattutto su braccia e gambe. Una volta mi dimentico, un’altra mi fa fatica, un’altra ancora è troppo tardi e non ho tempo… a094Per cui le creme e in generale i prodotti per il corpo mi durano una vita!!a006

Così, quando ho visto questo fra i prodotti Sydella che ho ricevuto, ho subito pensato: “Ecco un’altra crema corpo che andrà ad aggiungersi alle millemila che non uso”.a060 ERRORE!!!

Intanto, NON è una crema corpo. E’ un latte corpo. La differenza che sicuramente voi tutti saprete, e che io ho scoperto solo dopo aver aperto la confezione, è che il latte corpo è molto più liquido di una crema. Questo addirittura è più liquido di un latte detergente. Ed è leggero.

Andrebbe usato tutti i giorni proprio per questo motivo.

Il profumo è molto agrumato, per intenderci è uguale al Bagnodoccia alla Verbena dell’Occitane, per cui se non vi piace questo tipo di profumo non ve lo consiglio anche se sulla pelle non è molto persistente.

L’inci è come sempre di tutto rispetto:

AQUA, LAVANDULA FLOWER WATER, PRUNUS ARMENIACA KERNEL OIL, SIMMONDSIA CHINENSIS OIL, ARGANIA SPINOSA, OLEA EUROPEA OIL, LITSEA CUBEBA FRUIT OIL, Acrylates/C10-30 Alkyl Acrylate Crosspolymer, TRIETHANOLAMINE, Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Oil (and)
Rosmarinus Officinalis (Rosemary) Leaf Extract

 AQUA (solvente )

 LAVANDULA ANGUSTIFOLIA (vegetale)

 PRUNUS ARMENIACA (emolliente)

 SIMMONDSIA CHINENSIS (non trovato) (olio di jojoba, vegetale)

 ARGANIA SPINOSA (non trovato) (olio di argan, vegetale)

 OLEA EUROPAEA (emolliente / solvente / vegetale)

 LITSEA CUBEBA (non trovato) (olio essenziale di verbena esotica, vegetale)

 ACRYLATES/C10-30 ALKYL ACRYLATE CROSSPOLYMER (filmante )

 TRIETHANOLAMINE (regolatore di pH)

 HELIANTHUS ANNUUS (emolliente / vegetale)

 ROSMARINUS OFFICINALIS (vegetale )

Anche stavolta l’inci sul sito è diverso da quello sulla confezione, ad esempio sul sito è indicata la presenza dell’olio di jojoba mentre sulla confezione non c’è. Inizialmente non trovavo neanche la verbena per poi scoprire che non si tratta di Lippia citriodora , la classica verbena, ma di litsea citrata (o cubeba), un’altra pianta molto diversa dalla verbena, ma che, avendo un profumo simile, è anche chiamata “verbena esotica”. (AGGIORNAMENTO: ho ricevuto l’inci corretto dall’azienda e l’ho riportato sopra. L’olio di jojoba c’è. A breve correggeranno anche tutte le etichette. Altra dimostrazione della serietà di questa azienda)

La mia esperienza con questo prodotto è stata decisamente positiva. Ovviamente non lo sto usando tutti i giorni, ma una o due volte la settimana (apprezzate lo sforzo, per me, come vi ho già detto, è anche troppo…a043). Lo uso principalmente su braccia, gambe e decolleté. Sulla pancia no perchè uso un altro prodotto che vi mostrerò a breve…

Viene assorbito abbastanza rapidamente dalla mia pelle secchissima e lascia immediatamente una pelle morbida e idratata, sensazione che però già il giorno dopo è meno evidente (per questo dicono di usarlo quotidianamente, Pamela svegliaaaaa!!! a070 ). Nonostante contenga molti oli non ingrassa, non unge e non appiccica e lo adoro proprio per questo motivo anche se mi accorgo che la mia pelle avrebbe bisogno di qualcosa di più ricco.

Sydella latte corpo alla verbena esotica consistenza

Anche stavolta mi chiedo se si capisce la consistenza da una foto…

Per questo motivo io lo consiglio a chi ha la pelle leggermente secca, normale o leggermente grassa (non troppo grassa, in quel caso vi consiglio proprio di usare un gel meno ricco). Se avete la pelle molto secca dovrete usare parecchio prodotto e comunque potreste non trovare sufficiente idratazione, ma se, come me, odiate la sensazione di unto sulla pelle, potete usarlo a patto di riapplicarlo quotidianamente o al massimo a giorni alterni.

Sul sito internet è indicato che non bisogna esporsi al sole per alcune ore dopo averlo usato, probabilmente qualche olio presente deve essere fotosensibile. Non avevo mai pensato a questo tipo di problemi perchè lo uso sempre di sera dopo la doccia, ma visto che è un latte molto leggero e fresco adatto più all’estate che all’inverno, penso sia opportuno sottolineare questo aspetto.

Ha un ottimo rapporto qualità/prezzo (10 euro per 100 ml), anche se dovendone usare molto (almeno io tendo ad abbondare, tanto non unge), la confezione finisce presto.

In sostanza anche questo prodotto mi è piaciuto molto, certo non mi ha rapito il cuore come la crema viso alla rosa di cui vi parlavo qualche giorno fa, ma ha avuto il grosso vantaggio di farmi riavvicinare ai prodotti per il corpo.a031

Voto: 8

* Ho ricevuto gratuitamente questo prodotto dall’azienda. La mia opinione a riguardo è sincera e rispecchia l’esperienza che ho avuto con il prodotto. Non ho ricevuto alcun compenso nè sono stata obbligata a scrivere questo articolo.
bloglovin

8 Responses to “Sydella: Latte alla verbena esotica”

  1. avatar B!girl ha detto:

    La verbena ha un profumo invogliante e da come lo descrivi penso di aver capito orientativamente anche la profumazione di questo latte corpo! non sembra affatto male come idratante, magari per l’estate, sì, alla sera visto che consigliano di non esporsi al sole subito dopo il suo utilizzo.
    La sera non posso fare a meno di spalmarmi di crema, latte, basta che idrati, altrimenti la mia pelle mi si rivolta contro…sarà che forse sono talmente abituata a idratare che se non la metto ne avverto un bisogno necessario e impellente…quando proprio non ho voglia o sono cotta dalla stanchezza utilizzo il balsamo per il corpo di Biofficina Toscana!

    • avatar Pamela ha detto:

      Se ti piace il profumo di verbena/limone e la sera usi creme corpo, allora questo prodotto sembra proprio nato per te!! 😀
      Anche io avverto la pelle secca, anzi secchissima, ma avverto di più il sonno e la pigrizia… 😛

  2. avatar MikiInThePinkLand ha detto:

    Chissà se è anche a prova di vampiro! XD
    Sto leggendo spesso di questo marchio e devo dire che mi incuriosisce molto.

  3. avatar appuntidicosmetica ha detto:

    Mi ispira, non conoscevo il marchio… anch’io non amo l’effetto unto sulla pelle 🙂

  4. avatar makeupnonsolo ha detto:

    Pam, io adoro i prodotti corpo…non puoi consigliarmene un altro…non so più dove metterli!!

RSS feed for comments on this post. And trackBack URL.

Leave a Reply

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti oppure iscriviti senza commentare.